Il calciomercato non si ferma mai: qual è l’ultimo giocatore messo nel mirino delle big di tutta Europa? Ci sono novità sui rinnovi dei calciatori più importanti? Qualche svincolato di lusso che sta per trovare una sistemazione? Ecco qui riportate e commentate da noi le tre notizie più interessanti sugli ultimi movimenti di mercato raccolte dai quotidiani in edicola stamattina e dai vari siti specializzati, in Serie A e all’estero.
Serie A 2021-2022, la classifica aggiornata | Serie A 2021-2022, calendario e risultati | Serie A 2021-2022, la classifica marcatori aggiornata

Zaniolo, l’intrigo continua: torna il prestito oneroso

Serie A
Salernitana-Roma 0-1, pagelle: Dybala, sprazzi di classe
4 ORE FA
La Gazzetta dello Sport torna sulla questione Zaniolo: l’ultima opzione in ordine di tempo è di nuovo il prestito oneroso con obbligo di riscatto. Le cifre? La Juventus offre 10 milioni subito+40 in fase di riscatto, e avrebbe trovato l’accordo col giocatore per uno stipendio da 4 milioni l’anno.
  • La nostra opinione: è evidente che la Roma vuole fare cassa con cifre più alte e che anche l'ipotesi dello scambio con Arthur non piace. La valutazione del club giallorosso resta fissata a 60 milioni, una cifra che però a conti fatti si potrebbe raggiungere con l’inserimento di altri bonus come il raggiungimento della Champions League da parte del club. La questione, però, non potrà durare a lungo, perché il giocatore ha già scelto e se la Roma si impunta rischia di non concludere nulla e di ritrovarsi in rosa un elemento scontento.

Inter pronta a cedere Sanchez e Vidal: c’è il Flamengo

Per Tuttosport l’Inter è pronta a cedere due esuberi imponenti: Alexis Sanchez e Arturo Vidal. Il club è pronto a incontrare l’agente dei due giocatori in settimana, visto che il Flamengo si sarebbe fatto insistente per entrambi, superando il Boca Juniors nel corteggiamento a Vidal, quindi l’operazione in uscita diventerebbe più facile.
  • La nostra opinione: il tempo di Vidal e Sanchez all’Inter è chiaramente finito. I due cileni, per rendimento e per età, non avranno più lo spazio (che in parte non hanno mai avuto) soprattutto viste le grandi manovre in entrata del club nerazzurro. Questa opportunità darebbe un po’ di respiro alle casse della società e farebbe spazio per inserire nuovi tasselli, quindi probabilmente è solo una questione di poco tempo perché si giunga a un accordo.

Osimhen, Bayern più vicino

Il Napoli ha fissato il prezzo di Viktor Osimhen: per il Correre dello Sport sono 110 milioni che il club partenopeo sarebbe pronto a incassare come base per lasciar andare il suo gioiellino. Ma pare dalle indiscrezioni che arrivano dalla Germania che il Bayern Monaco sia disposto a spenderne addirittura 120.
  • La nostra opinione: al di là del danno tecnico che potrebbe subire la squadra, perché uno come Osimhen va rimpiazzato, al Napoli conviene di sicuro provare a intavolare la trattativa col club bavarese. Una plsvalenza così è difficile da ottenere, soprattutto quando si superano certe cifre. Stiamo parlando di tanti soldi, probabilmente De Laurentiis, che è un uomo d’affari prima che un sanguigno e appassionato presidente, ci sta già pensando.

Pogba come Cristiano Ronaldo: via la birra in conferenza

Serie A
Cristante fa volare la Roma: espugnato 1-0 l'Arechi
7 ORE FA
Serie A
Allegri: "Scudetto? A novembre la Juve deve essere tra le prime 4"
14 ORE FA