La sesta Champions League/Coppa dei Campioni nella storia del Bayern Monaco è nel segno di Hans-Dieter Flick. Il 55enne allenatore, grazie al trionfo di Lisbona sul PSG, diventa l'ottavo allenatore a salire sul tetto d'Europa da subentrato: aveva infatti iniziato la stagione come assistente di Kico Kovac per poi prendere il posto del croato dopo il suo esonero a inizio novembre. Prima di lui altri 7 tecnici erano riusciti a vincere la Champions League senza iniziare la stagione alla guida del club campione: gli ultimi in ordine cronologico erano stati Di Matteo col Chelsea nel 2012 e Zidane col Real Madrid nel 2016, prima di loro l'impresa era riuscita a Munoz nel 1960 col Real Madrid, a Cramer col Bayern Monaco nel 1975, a Barton con l'Aston Villa nel 1982, a Goethals col Marsiglia nel 1993 e a Del Bosque col Real Madrid nel 2000.

Champions League
La firma di Coman: 1-0 Bayern sul PSG, bavaresi campioni d'Europa
23/08/2020 A 20:58

Flick, invece, non entra nel ristretto club di allenatori che sono riusciti a vincere la Coppa dopo averla vinta anche da giocatori e che tra i membri vede nomi illustri come quelli di Miguel Munoz, Josep Guardiola, Zinedine Zidane, Giovanni Trapattoni, Johan Cruijff e Frank Rijkaard. Flick aveva infatti giocato la finale di Coppa dei Campioni col Bayern anche nel 1987, ma quella notte a Vienna la formazione bavarese venne sconfitta 2-1 dal Porto di Madjer e Juary.

Un trionfo dal sapore storico per i bavaresi che diventano la prima squadra della storia a mettere in bacheca la Champions dopo avere vinto tutte le partite, dalla prima della fase a gironi fino alla finalissima di Lisbona. Un'edizione che, vale la pena ricordarlo, è stata accorciata a seguito della pandemia di Covid-19 e che rispetto alle ultime edizioni ha previsto partite a eliminazione diretta in gara secca dai quarti di finale in poi.

Antonio Conte, gli sfoghi e poi l'addio: dall'Arezzo all'Inter tra ristoranti, carri e gufi

Champions League
La moviola di PSG-Bayern Monaco 0-1: rigori su Coman e Mbappé? Orsato dice no
23/08/2020 A 20:54
Bundesliga
Bayern, che scoppola: ko 4-1 con l'Hoffenheim
IERI A 16:28