Pazzo, pazzo Real Madrid. Altra serata trascorsa a rincorrere e altra rimonta, questa volta completata a differenza di quanto accaduto una settimana fa contro lo Shakhtar. Primo punto per la squadra di Zidane, che rischia nuovamente di affondare salvo rialzarsi imprevedibilmente nel finale. Da 0-2 a 2-2, da una sconfitta certa a un pareggio che sa di vittoria. Il Borussia Mönchengladbach si illude di fare il colpaccio, proprio come contro l'Inter, ma come a San Siro viene raggiunto sul più bello. Non basta la doppietta del figlio d'arte Marcus Thuram, ai suoi primi gol in Champions League: avanti di due reti a mezz'ora dalla fine i tedeschi si fanno prendere dalla paura di vincere, subiscono l'1-2 di Benzema e l'incredibile 2-2 di Casemiro al terzo di recupero. Classifica ingarbugliatissima: in vetta c'è lo Shakhtar con 4 punti, quindi Borussia e Inter a 2 e il Real ultimo a quota 1. Con il doppio scontro tra nerazzurri e spagnoli all'orizzonte.

Il tabellino

Calciomercato 2020-2021
Liverpool, idea De Paul. Bale shock: torna al Real?
15/01/2021 A 18:57

Borussia Mönchengladbach (4-2-3-1): Sommer 6; Lainer 6, Ginter 6,5, Elvedi 6,5, Bensebaini 6; Kramer 6, Neuhaus 6; Hofmann 6, Stindl 5,5 (79' Wolf s.v.), Thuram 7,5 (71' Herrmann 5); Plea 7 (79' Embolo 5). All. Rose 6,5

Real Madrid (4-3-3): Courtois 6,5; Lucas Vazquez 5, Varane 5, Sergio Ramos 6,5, Mendy 4,5; Valverde 6, Casemiro 7, Kroos 5,5 (71' Modric 6,5); Asensio 6,5 (84' Rodrygo s.v.), Benzema 7, Vinicius Junior 5 (70' Hazard 5,5). All. Zidane 6

Arbitro: Orel Grinfeld (Israele)

Gol: 33' e 58' Thuram (B), 87' Benzema (R), 93' Casemiro (R)

Assist: Plea (B, 1-0), Casemiro (R, 2-1), Sergio Ramos (R, 2-2)

Ammoniti: Stindl, Bensebaini, Neuhaus, Casemiro

Note: -

La cronaca in 10 momenti chiave

16' – Stop di petto in area di Benzema e destro di controbalzo che per poco non trova l'incrocio. Prima palla gol del match.

33' – GOL DEL BORUSSIA MÖNCHENGLADBACH. Palla sanguinosamente persa dalla difesa spagnola, Plea imbuca perfettamente per Thuram, che davanti a Courtois spara in rete col sinistro. 1-0.

38' – Scambio in area con Valverde, destro sul primo palo di Asensio da posizione defilata e respinta in angolo di Sommer.

46' – Palla vagante nell'area tedesca sugli sviluppi di un angolo e sinistro schiacciato di Asensio che colpisce la traversa. Real Madrid anche sfortunato.

58' – GOL DEL BORUSSIA MÖNCHENGLADBACH. Plea al volo dal cross di Lainer, Courtois respinge corto e ancora Thuram mette in rete a porta vuota. Doppietta e 2-0.

61' – Courtois evita anche il 3-0: gran parata su Plea, presentatosi solo davanti a lui. Real Madrid allo sbando.

66' – Gran rasoiata in diagonale di prima intenzione di Stindl: la palla sfiora il secondo palo.

74' – Assist con tunnel di Benzema per il neo entrato Hazard, che davanti a Sommer ma da posizione defilata centra l'esterno della rete.

87' – GOL DEL REAL MADRID. Cross di Valverde, sponda di Casemiro (forse oltre la linea di fondo) e bellissima sforbiciata mancina da pochi passi di Benzema. 2-1 e gara riaperta.

93' – GOL DEL REAL MADRID. Sponda aerea di Sergio Ramos per lo stesso Casemiro, che sottomisura segna di prima intenzione la rete dell'incredibile pareggio.

Il migliore in campo

Thuram. Due gol, i suoi primi in Champions League, e una grande prestazione. Quando esce lui, il Borussia inizia pian piano a sfaldarsi.

Marcus Thuram von Borussia Mönchengladbach jubelt über ein Tor gegen Real Madrid

Credit Foto Getty Images

Il peggiore in campo

Mendy. Malissimo. Commette una quantità industriale di errori palla al piede. E in una serata in cui a far gioco è quasi solo il Real, è un peccato mortale.

Il momento social del match

La reazione del Gladbach al momento del 2-2 di Casemiro:

Pogba allo scoperto: "Giocare al Real Madrid? Un sogno"

Supercoppa Spagnola
Real Madrid e Zidane senza Ronaldo: la vita è dura
15/01/2021 A 18:00
Supercoppa Spagnola
Ve la ricordate? La magia di Cristiano Ronaldo nel Clasico di Supercoppa
15/01/2021 A 12:04