Dopo il primo k.o. in Liga contro il Getafe, il Barça dei giovani debutta sul velluto in Champions League contro i campioni ungheresi del Ferencvaros. L’8-2 del Bayern di due mesi fa è ancora fresco, Messi apre simbolicamente su rigore per scrollarsi di dosso l’estate più “calda” della sua carriera. Ansu Fati incanta con un gol e un assist per Coutinho. De Jong è libero di inventare in mediana, entra Dembelè e segna, entra il giovanissimo Pedri e segna. L’assolo dei catalani funziona come da copione, solo una nota stonata: un’espulsione stupida di Gerard Piquè sul 3-0 che causa un rigore (poi trasformato), ma soprattutto priverà Koeman dell’esperienza del centrale nel big match contro la Juventus di mercoledì prossimo. Buona notizia per Pirlo.

Calcio
Superlega, i rischi: FIFA e UEFA stroncano Real Madrid e Barcellona
IERI A 11:07

Il tabellino

BARCELLONA-FERENCVAROS 5-1 (primo tempo 2-0)

Barcellona (4-2-3-1): Neto; Sergi Roberto (dal 61’ Firpo), Piquè, Lenglet, Dest; Pjanic (dal 76’ Busquets), de Jong; Trincao (dal 61’ Dembelè), Coutinho (dal 71’ Araujo), Fati (dal 61’ Pedri); Messi. All. Koeman

Ferencvaros (4-3-3): Dibusz; Botka (dal 77’ Lovrencsics), Blazic, Kovacevic, Civic (dal 63’ Heister); Kharatin, Siger, Laidouni (dal 63’ Somalia); Zubkov (dal 71’ Mak), Nguen (dal 71’ Boli), Isael. All. Rebrov.

Arbitro: S. Scharer (Svizzera)

Gol: 27’ Messi (R), 42’ Ansu Fati, 52’ Coutinho, 70’ Kharatin (R), 82’ Pedri, 89’ Dembelè

Assist: de Jong (2-0), Ansu Fati (3-0), Dembelè (4-1), Messi (5-1)

Ammoniti: Laidouni, Civic, Kharatin, Kovacevic (F)

Espulsi: Piquè

Messi e Ansu Fati festeggiano

Credit Foto Getty Images


La cronaca in 9 momenti chiave

10’ GOL ANNULLATO AL FERENCVAROS - Nguen semina il panico nella difesa (molto alta) del Barça e mette la palla nell'angolino, battendo Neto. La posizione del norvegese è però irregolare. Si rimane sullo 0-0 al Camp Nou

19’ INCROCIO DEI PALI DEL FERENCVAROS - Gran botta di Isael sul bell'assist di Nguen: la palla si infrange contro all'intersezione dei legni

27’ VANTAGGIO DEL BARCELLONA - Messi entra in area e viene atterrato da Kovacevic. L'arbitro non ha dubbi e indica il dischetto. Dagli 11 metri la Pulce non fallisce, gol n° 116 in Champions League

41’ RADDOPPIO DEL BARCELLONA - Ha segnato Ansu Fati al volo dopo un grande assist di de Jong a scavalcare la difesa ungherese. Tutto facile per i blaugrana

52’ TRIS DEL BARCELLONA - Ha segnato Coutinho! Dopo aver segnato Messi e Ansu Fati creano: passaggio centrale della Pulce, assist di tacco del 17enne e tiro nell'angolino di Coutinho. Partita in ghiaccio per i blaugrana

68’ GOL DEL FERENCVAROS ED ESPULSIONE DI PIQUE’ – Il difensore trattiene la maglia di Nguen e lo atterra in area di rigore: l'arbitro non ha dubbi e indica il dischetto. Dagli undici metri Kharatin non sbaglia: 3-1 al Camp Nou

82’ POKER DEL BARCELLONA - Ha segnato il giovane Pedri, debuttante in Champions! Grande azione di Dembelè sulla destra e tap-in del 17enne. Festeggia il Barça dei giovani

89’ MANITA DEL BARCELLONA - A segno anche Dembelè con un piattone ravvicinato

Il migliore in campo

Ansu FATI – Imprendibile là davanti: gol da cineteca e assist di tacco. Aggiorniamo le statistiche: il 2002 diventa il primo giocatore nella storia ad aver segnato due gol in Champions prima di raggiungere la maggior età. Devastante

Il peggiore in campo

Gerard PIQUE’ – Fallo ingenuo sul 3-0 che costa carissimo al centralone catalano: un difensore della sua esperienza non può permettersi leggerezze di questo tipo

Il momento social del match

Calciomercato 2020-2021
Milan, il "no" di Firpo. Sirene americane per il Papu
21/01/2021 A 18:25
Calciomercato 2020-2021
Inter, l'agente di Lautaro in sede: si tratta per il rinnovo?
20/01/2021 A 17:53