Nel magico scenario innevato dell’Allianz Arena il PSG sorprende il Bayern e si porta a casa il primo atto dei quarti di finale da sogno di Champions League. L’uomo copertina è sempre lui, Kylian Mbappé: il francese apre e chiude la contesa con due lampi in contropiede, con la complicità di Neuer nel primo. In mezzo, succede di tutto: Marquinhos porta il PSG sul 2-0, Choupo-Moting e Muller rimettono le cose a posto. Ma quando l’inerzia sembra dalla parte dei bavaresi, murati spesso e volentieri da un ottimo Keylor Navas, Mbappé fulmina Neuer e la difesa del Bayern: un concreto PSG, bravo a chiudersi e ripartire, sbanca l’Allianz Arena con un 3-2 figlio di un match vivace, spettacolare e che non tradisce le attese. Bayern decisamente più propositivo e padrone del gioco, il piatto piange ma mai dare per morti i campioni d’Europa: può ancora succedere di tutto.

Il tabellino

BAYERN MONACO-PSG 2-3 (primo tempo 1-2)
Champions League
PSG, bastano Messi e Mbappé: 3-2 al Lipsia e +1 sul City
13 ORE FA
BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Pavard, Sule (42' Boateng), Alaba, Hernandez; Kimmich, Goretzka (33' Davies); Sané, Müller, Coman; Choupo-Moting. All. Flick.
PSG (4-2-3-1): Keylor Navas; Dagba, Marquinhos (30' Herrera), Kimpembe, Diallo (46' Bakker); Gueye, Danilo; Di Maria (71' Kean), Draxler, Neymar (90' Rafinha); Mbappé. All. Pochettino.
Gol: 3' Mbappé (P), 28' Marquinhos (P), 42' Boateng (B), 60' Muller (B), 68' Mbappé (P)
Assist: 0-1 Neymar (P), 0-2 Neymar (P), 1-2 Pavard (B), 2-2 Kimmich (B)
Ammoniti: Hernandez (B), Draxler (P), Kimmich (B), Boateng (B), Choupo-Moting (B)

Mbappé

Credit Foto Getty Images

La cronaca in 11 momenti chiave

3' TRAVERSA DI CHOUPO-MOTING - Torsione di testa da calcio d'angolo dalla sinistra, Navas scavalcato: c'è il legno.
3' GOL DI MBAPPE' - Contropiede dei francesi, Neymar serve in area il francese tenuto in gioco da Sule: destro di prima centrale, Neuer si tuffa lo stesso e non riesce a bloccare.
19' NAVAS SALVA SU GORETZKA - Punizione a giro di Kimmich dalla trequarti, colpo di testa in tuffo: respinge il portiere del Costa Rica.
28' GOL DI MARQUINHOS - Raddoppio a sorpresa degli ospiti: cross di Neymar dalla trequarti alle spalle della difesa, che sale mae. Il difensore si inserisce, si ritrova da solo davanti a Neuer e non sbaglia.
37' GOL DI CHOUPO-MOTING - Stacco vincente dell'ex del match su ottimo cross dalla destra di Pavard! Pessima marcatura di Danilo.
52' NEYMAR E DI MARIA PERICOLOSI - Il brasiliano calcia di sinistro da buona posizione, Neuer si oppone. Il pallone arriva al Fideo che cerca l'angolino ma con poca potenza, allontana la difesa.
54' ANCORA NAVAS - Occasione per Pavard, controllo di petto e destro dall'interno dell'area di rigore a cercare il primo palo: ancora attento il portiere.
60' GOL DI MULLER - Punizione perfetta di Kimmich dalla trequarti, il tedesco stacca indisturbato e con una torsione trova l'angolino.
68' GOL DI MBAPPE' - Contropiede perfetto dei francesi, l'ex Monaco si accentra sul destro e prima finta la conclusione, poi insacca sul primo palo! Neuer immobile.
86' OCCASIONE PER ALABA - Sinistro di prima su sponda di Choupo-Moting, pallone largo di niente.

Il momento social

Il migliore

Kylian MBAPPE' - Gli servono 148 secondi per sbloccarsi: alla sua prima palla toccata il PSG è in vantaggio. Nella ripresa incanta con lo show ai danni di Alaba e Boateng. Dopo la tripletta al Camp Nou si concede il lusso di segnare una doppietta nella tana dei campioni d'Europa in carica. Otto gol in otto presenze in questa Champions. Ma c'è di più: in tutto ha messo il suo zampino in 42 reti in 43 apparizioni nella competizione (27 gol e 15 assist). A soli 22 anni. Un mostro.

Il peggiore

Niklas SULE 4,5 -Tiene in gioco Mbappè sull'1-0 e Marquinhos sul 2-0. Dopo aver regalato due gol al PSG, alza bandiera bianca prima dell'intervallo.

Mbappè-Haaland show, Chiesa "intruso": la top11 degli ottavi

Champions League
"Icardi non concentrato": altro permesso, non convocato
20 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
Dall’Argentina, gli Icardi verso il divorzio: scenari di mercato
IERI A 20:54