Chelsea-Real Madrid, match di ritorno delle semifinali di Champions League giocato allo Stamford Bridge di Londra, si è concluso col punteggio di 2-0. Gara arbitrata dall'italiano Daniele Orsato. Con questo risultato il Chelsea vola alla finalissima di Istanbul contro i connazionali del Manchester City. Di seguito le pagelle dell’incontro per scoprire insieme ai voti dei nostri giornalisti i promossi e i bocciati del match.

Le pagelle del Chelsea

Edouard MENDY 7,5 - Strepitoso. La parata su Benzema nella prima parte del match vale un gol. Non resterà l'unica perla del suo primo tempo. Ripresa inoperosa.
Calciomercato 2020-2021
Inter, Nainggolan moneta di scambio per Nandez. Varane allo United
11 ORE FA
Andreas CHRISTENSEN 6,5 - Diligente e bravo ad accompagnare l'azione oltre che a marcare.
Thiago SILVA 7 - Un califfo. Non sbaglia nulla: esperienza, brillantezza fisica e classe.
Antonio RUDIGER 7,5 - Straripante. Dalle sue parti non si passa neanche per sbaglio.
Cesar AZPILICUETA 6,5 - Capitano coraggioso ed esempio. Non fa mai mancare il suo apporto sulla destra. (88' JAMES sv)
JORGINHO 7 - Avvio guardingo, ripresa clamorosa per qualità e quantità. Bel segnale anche per il ct dell'Italia Roberto Mancini.
N'Golo KANTE 8 - Domina in mezzo da par suo e si sdoppia nelle due fasi: è lui ad avviare imperialmente l'azione dell'1-0, ma anche quella del 2-0. Anima Blues, perché sì, il Chelsea gioca in 12 grazie al centrocampista centrale francese.
Ben CHILWELL 6,5 - Efficace sulla sinistra, dove per la verità non trova grandi resistenze. Fa il bello e il cattivo tempo sul suo versante.
Mason MOUNT 7 - Sbaglia un gol clamoroso nella ripresa, si rifà archiviando la pratica Real con guizzo da rapace. Un fattore con i suoi inserimenti offensivi. Golden Boy. (88' ZIYECH sv)
Kai HAVERTZ 7 - Sbaglia tanto, ma al momento del dunque estrae dal cilindro un cucchiaio non banale. Nella ripresa coglie il secondo legno e giganteggia, mal contenuto dai difensori avversari. Principe. (90' GIROUD sv)
Timo WERNER 7 - Gli annullano un gol per offside millimetrico, ne segna un altro che proprio sbagliare non può. Si redime dopo un andata da museo degli errori e dialoga bene con i compagni negli ultimi 15 metri. Revenant. (67' PULISIC 6,5 - Super impatto nel match con assist per Mount)
All. Thomas TUCHEL 8 - Capolavoro Tuchel con la seconda squadra diversa portata in finale di Champions League in due anni: Chelsea organizzato e fluido, capace di battere il Real Madrid nel doppio confronto con pieno merito. Squadra più giovane e dalle idee di calcio esponenzialmente più chiare degli esperti avversari. Che spettacolo le ripartenze Blues (ma anche la fase difensiva!).
https://i.eurosport.com/2021/05/05/3126958.jpg

Le pagelle del Real Madrid

Thibaut COURTOIS 7,5 - Incolpevole sul gol dei Blues, si esalta più volte nella ripresa tenendo a lungo in vita il Chelsea.
NACHO 5 - Il Real difende malissimo, e nemmeno i modi ruvidi del centrale spagnolo spostano, per la causa.
Sergio RAMOS 5 - È in condizioni fisiche precarie e si vede. Il senso della posizione non sempre basta, non può bastare. Il Real di fatto gioca in dieci.
Eder MILITAO 5,5 - Appena meglio dei compagni di reparto, ma in fondo è una serata complicatissima anche per lui.
Ferland MENDY 5 - Impatto zero (o quasi) sulla fascia sinistra. Giustamente richiamato in panchina, dopo un'ora inconsistente. (63' VALVERDE 6 - Un recupero prodigioso e niente più)
Luka MODRIC 6 - Uno degli ultimi ad arrendersi, uno dei pochi a mantenere lucidità e a smistare palloni con sagacia. Nella ripresa, tuttavia, perde certezze anche lui.
CASEMIRO 5,5 - Perde il duello col dirimpettaio Kante, nonostante un avvio incoraggiante. Si consegna all'avversario alla distanza. (77' RODRYGO sv)
Toni KROOS 5 - Malissimo questa sera anche il metronomo dei Merengues. A tratti irriconoscibile, nel calcione gratuito rifilato a Pulisic nella ripresa c'è tutta la sua partita. Frustrazione.
Vinicius JUNIOR 5 - Impiegato da esterno destra a tutta fascia, non incide praticamente mai. Pesce fuor d'acqua, nonostante le buone intenzioni e gli sforzi comunque profusi. (63' ASENSIO 5,5 - Non gli riesce di sovvertire l'inerzia)
Karim BENZEMA 6 - Ci vuole un super Mendy per negargli la gioia del gol. Ci prova, ma questa sera non riesce a trascinare i compagni di squadra. Resa. (89' MARIANO DIAZ sv)
Eden HAZARD 4,5 - Non ce ne voglia il fenomenale Eden, ma questa sera agisce da "ex giocatore", senza mai risultare un credibile pericolo per la difesa della sua vecchia squadra. Desolato.
All. Zinedine ZIDANE 5 - Incartato dal collega, completamente: il suo 3-5-2 con Vinicius inedito tornante fa acqua da tutte le parti. Il Real comincia male e finisce peggio, come un pugile suonato per i continui colpi incassati dagli avversari. Sconfitta senza appelli. La sua era alla Casa Blanca finisce qui?

Zidane: “Un ritorno di CR7? A Madrid lo amano tutti”

Calciomercato 2020-2021
Varane allo United, è fatta: al Real 50 milioni più bonus
11 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
Milan, idea Brandt. Derby di Genova per Jovic?
IERI A 07:48