Contro il Leicester è arrivata la terza sconfitta in campionato. Con gli ultimi risultati, il Liverpool è addirittura scivolato al 5° posto della Premier League ed è quasi addio al sogno di riconfermarsi campione. Anzi, la squadra di Klopp deve stare attenta a rientrare nelle Fab Four, visto la concorrenza spietata di questa stagione. Intanto torna la Champions, con i Reds che se la vedranno contro il non facile Lipsia che nella passata annata arrivò fino in semifinale. Ma in conferenza stampa, c'è qualcuno che chiede a Klopp se sente la necessità di un po' di "pausa” dopo un periodo sicuramente non facile.

Calendario e risultati

Champions League, calendario e risultati
Champions League
Lipsia-Liverpool: probabili formazioni e statistiche
15/02/2021 A 10:04

"Mi hanno licenziato dal Liverpool? No"

Mi hanno licenziato oppure ho detto che me ne vado? No, nessuna delle due e non ho nemmeno detto che ho bisogno di una pausa di riflessione. Anche la scomparsa di mia madre ha inciso? Sono vent’anni che faccio l’allenatore e sono in grado di separare le cose. Non mi porto i problemi sul posto di lavoro, se sono qui, sono qui… Ovviamente le cose che mi succedono mi influenzano, ma nessuno deve preoccuparsi per me

"Dobbiamo essere dominanti e lo faremo"

Non dormo molto e i miei occhi sembrano gonfi, ma sono pieno di energie. Usciremo dai problemi giocando a calcio, rimanendo ancora di più insieme, combattendo con tutto ciò che abbiamo. Servono i risultati, siamo il Liverpool. Non possiamo aspettare 60 minuti prima di superare il centrocampo. Dobbiamo essere dominanti. E lo faremo. Sono pronto. I ragazzi sono pronti. Daremo tutto il possibile per uscire dalla crisi

Klopp quasi in lacrime: "Liverpool non vincerà questa Premier"

Premier League
Liverpool, 3° ko di fila: anche il Leicester s'impone 3-1
13/02/2021 A 12:19
Champions League
Ufficiale: Lipsia-Liverpool si giocherà a Budapest
07/02/2021 A 13:47