Puoi avere il possesso del pallone, puoi flirtare tutta la notte con una donna, ma poi arriva un altro e la conquista.
Sono queste le parole di Neymar Jr a TNT Sports Brasil al termine del ritorno dei quarti di finale di Champions League giocato contro il Bayern Monaco.Il PSG ha perso per 1-0 ma in virtù del 3-2 all'Allianz Arena è riuscito a superare il turno e ad accedere alla semifinale. MVP del match proprio l'ex Barcellona, che al triplice fischio si è reso protagonista di un'esultanza in faccia a Joshua Kimmich.
"È divertente perché non ho esultato contro di lui ma assieme a Paredes, Kimmich si è trovato lì vicino. Probabilmente era destino. Aveva detto che la loro squadra era la migliore, che avrebbero vinto. Era sicuro che sarebbero andati in semifinale. Al PSG mi sento molto a mio agio. Sono più felice di prima".
Champions League
PSG-Bayern, le pagelle: Neymar stellare ma sfortunato
13/04/2021 A 21:23

Neymar lontano da Parigi? Al-Khelaifi lo blinda

"Penso che l’anno prossimo Neymar sarà al PSG e che ci resterà per molto tempo, ancora a lungo. Lui e Mbappé non hanno motivo per andarsene".

Modric chiama Mbappé: "I fuoriclasse sono benvenuti al Real"

Calcio
Ecco gli 11 per il Best FIFA Men’s Player: Jorginho unico italiano
22/11/2021 A 19:07
Pallone d'Oro
A Lewandowski il Pallone d'oro? Spunta una lista: Jorginho solo 5°
27/10/2021 A 15:39