Svelate le sfide degli ottavi di finale di Champions League, con le tre italiane qualificate alla fase diretta che hanno conosciuto le rispettive rivali in vista di febbraio e marzo. Bella pescata per la Juventus che, dopo aver vinto il proprio girone davanti al Barcellona, ha trovato il Porto di Sérgio Conceição. Meno fortunate invece Lazio e Atalanta che, come seconde classificate, affronteranno delle avversarie di spessore. I biancocelesti, che si sono qualificati per la prima volta alla fase ad eliminazione diretta dalla stagione 1999/2000 incontreranno il Bayern Monaco, fresco vincitore della Champions League 2019/2020. L'Atalanta, arrivata ai quarti la passata stagione, incontrerà invece il Real Madrid, già avversario dell'Inter durante i gironi.

Ottavi di finale: le sfide

Champions League
Quando giocano Juve, Atalanta e Lazio? Il calendario
14/12/2020 A 14:33
https://i.eurosport.com/2020/12/14/2955322.jpg

NOTE: le vincitrici dei gironi di Champions giocheranno il match di ritorno in casa.

Il calendario

Andata

Martedì 16 febbraio 2021
RB Lipsia-Liverpool e Barcellona-PSG
Mercoledì 17 febbraio 2021
Porto-JUVENTUS e Siviglia-Borussia Dortmund
Martedì 23 febbraio 2021
LAZIO-Bayern Monaco e Atlético Madrid-Chelsea
Mercoledì 24 febbraio 2021
Borussia Mönchengladbach-Manchester City e ATALANTA-Real Madrid

Ritorno

Martedì 9 marzo 2021
JUVENTUS-Porto e Borussia Dortmund-Siviglia
Mercoledì 10 marzo 2021
Liverpool-RB Lipsia e PSG-Barcellona
Martedì 16 marzo 2021
Manchester City-Borussia Mönchengladbach e Real Madrid-ATALANTA
Mercoledì 17 marzo 2021
Bayern Monaco-LAZIO e Chelsea-Atlético Madrid

Nedved: "Siamo favoriti, ma col Porto serve arrivare in forma"

Porto-Juventus

La Juventus ha pescato il Porto di Sérgio Conceição, squadra già affrontata proprio agli ottavi nella stagione 2016-2017. I bianconeri vinsero entrambe le sfide: 2-0 al do Dragão con i gol di Pjaca e Dani Alves e 1-0 in casa con il rigore di Dybala. In totale, sono 5 i precedenti europei contro il Porto con un bilancio di 4 vittorie e un pareggio. Contro il Porto, la Juventus ha mantenuto la porta inviolata in tre delle cinque partite disputate. Buono anche il bilancio contro squadre portoghesi, con la Juventus che ha perso solo una delle ultime 11 sfide giocate contro avversari lusitani (2-1 col Benfica nelle semifinali di Europa League nel 2014). La Juventus, inoltre, giocherà la fase ad eliminazione diretta per la 7a volta consecutiva. Ha raggiunto i quarti di finale quattro volte negli ultimi sei anni, venendo eliminata agli ottavi solo dal Bayern Monaco nel 2016 e dal Lione di Rudi Garcia nell'ultima edizione.

La scheda del Porto

2017, Dani Alves, Paulo Dybala, Juventus-Porto, LaPresse

Credit Foto LaPresse

Lazio-Bayern Monaco

La Lazio giocherà gli ottavi di finale per la prima volta nella propria storia. L'ultima volta che superò la fase a gironi, infatti, esisteva un format diverso in Champions (la doppia fase a gironi). I biancocelesti si qualificarono fino ai quarti di finale, era la stagione 1999/2000, ma vennero poi eliminati dal Valencia. In quella gara contro il Valencia, all'andata, andò a segno anche Simone Inzaghi, attuale allenatore dei biancocelesti.

Inzaghi: "I Campioni d'Europa del Bayern saranno uno stimolo"

Il Bayern Monaco è imbattuto contro squadre italiane nelle ultime 8 partite giocate, con un bilancio di 6 vittorie e due pareggi. La Lazio ha vinto solo due delle ultime sei sfide giocate contro squadre tedesche in Champions, oltre a tre pareggi e una sconfitta. Non ci sono precedenti tra le due squadre.

La scheda del Bayern Monaco

Immobile - Lazio-Bruges - Champions League 2020/2021 - Getty Images

Credit Foto Getty Images

Atalanta-Real Madrid

Avversario duro per i bergamaschi che agli ottavi affronteranno il Real Madrid, campione d'Europa consecutivamente dal 2016 al 2018. Gli orobici hanno un bilancio positivo contro squadre spagnole in Europa, con due vittorie su due: sono quelle degli ottavi di finale della scorsa stagione, con il 4-1 di San Siro contro il Valencia e il 4-3 del Mestalla al ritorno.

Percassi: "Il Real è uno squadrone, speriamo di fare bella figura"

Le squadre italiane, in generale, hanno vinto però solo due volte nelle ultime nove sfide contro squadre spagnole, oltre a sei sconfitte e un pareggio a completare il bilancio. Il Real Madrid ha vinto ben 10 delle ultime 11 gare giocate contro squadre italiane: l'unico ko è quello del ritorno dei quarti di finale della stagione 2017-2018 contro la Juventus. Il Real perse al Bernabéu per 3-1, ma passarono comunque le merengues grazie al 3-0 dell'andata. L'Atalanta è la terza squadra a giocare due ottavi di finale consecutivi tra quelle che hanno debuttato in Champions dalla stagione 2003-2004 (dal nuovo format). Le altre due sono Villarreal e Siviglia.

La scheda del Real Madrid

Demba Ba: il calciatore che si è ribellato al razzismo

Serie A
Gasperini chiude la porta al Papu: lo rivedremo nel 2020?
13/12/2020 A 22:52
Champions League
Ronaldo segna al Barça 947 giorni dopo l'ultima volta
08/12/2020 A 21:31