Cristiano Ronaldo è ancora positivo al Covid-19: il fuoriclasse portoghese salterà quindi Juventus-Barcellona, big match di Champions League in programma mercoledì sera all'Allianz Stadium.

Champions League
Bonucci, nessuna lesione: può farcela per Juve-Barcellona
26/10/2020 A 14:00

Doccia gelata per la Juve

L'esito del tampone cui si è sottoposto CR7 era molto atteso: la speranza della Juventus era di averlo a disposizione per la spettacolare e delicata sfida di Champions League contro il Barcellona del suo eterno rivale Lionel Messi. Speranza rimasta vana: Ronaldo (asintomatico) sarà costretto a rimanere in isolamento e a guardare in tv la sfida tra i suoi compagni e la squadra allenata da Ronald Koeman. In base a quanto previsto dal protocollo Uefa, la scadenza ultima per sperare nella convocazione di Ronaldo era fissata per martedì alle 21: in caso di negatività al tampone 24 ore prima della partita, infatti, il portoghese sarebbe stato arruolabile da Andrea Pirlo.

Pirlo: "Morata ora è un uomo non il ragazzino del Real"

Serie A
Tre pareggi: le montagne russe della Juve di Pirlo
26/10/2020 A 09:10
Serie A
Verona-Juventus 1-1, pagelle: Barak top, Ronaldo trascinatore
2 ORE FA