Paulo Dybala si è sbloccato. L'attaccante argentino ha sfruttato il tutt'altro che irresistibile Ferencvaros per tornare al goal in questa stagione. Dopo un paio di prestazioni opache, grazie agli errori madornali del portiere Dibusz, la Joya è tornata tornata a segnare nella serata di Champions.

Dato per certo il primo gol, un appoggio di mancino a porta vuota, sulla seconda segnatura la UEFA ha optato per assegnare l'autogol a Dvali, centrale del Ferencvaros che ha provato un salvataggio sulla linea di porta. Dybala, che ha esultato con la classica Dybala-mask, non l'ha presa bene, scrivendo un tweet alla UEFA per chiedere l'assegnazione anche del secondo gol.

Champions League
Le pagelle di Ferencvaros-Juventus 1-4: bene Cuadrado
04/11/2020 A 22:17

Purtroppo, per il numero dieci della Juve, la UEFA può farci poco. Il quarto gol bianconero è riconosciuto come autorete, lasciando a Dybala solo prima gioia stagionale e la voglia di trovare altri gol contro le prossime rivali.

Pirlo: "Arthur stava male, Ronaldo-Morata bene insieme"

Serie A
Le 5 domande alla 9ª giornata di Serie A
UN GIORNO FA
Champions League
Juve-Ferencvaros, 5 verità: Morata indispensabile, Dybala no
25/11/2020 A 09:24