Una passeggiata di salute. La Juventus, dopo l'1-4 di Cesena contro lo Spezia, si ripete a Budapest contro il Ferencvaros. Tutto facile per i bianconeri, che hanno dominato, controllato le rare sfuriate della modestissima squadra ungherese e hanno certificato la supremazia grazie ai centri di Morata (due volte) e Dybala (una volta e mezza, pur entrando dalla panchina). Non ha trovato il gol Ronaldo, ma la squadra di Pirlo puó ritenersi soddisfatta di questa vittoria in Ungheria, che di fatto aumenta le chance di qualificazione agli ottavi e riporta alto il morale dopo la netta sconfitta con il Barcellona. Infortunio muscolare per Ramsey, uscito anzitempo e in dubbio quindi per la trasferta all'Olimpico contro la Lazio di domenica.

Morata Ferencvaros Juventus

Credit Foto Getty Images

Champions League
Le pagelle di Ferencvaros-Juventus 1-4: bene Cuadrado
04/11/2020 A 22:17

Il tabellino di Ferencvaros-Juventus 1-4

FERENCVAROS (4-3-3): Dibusz; Lovrencsics, Blazic, Botka (Dal 69' Heister), Dvali; Siger, Kharatin, Somalia; Zubkov (Dal 80' Uzuni), Isael (Dal 74' Boly), Tokmac Nguen (Dal 74' Mak). All. Rebrov

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado (Dal 76' Frabotta), Bonucci, Chiellini, Danilo; Chiesa (Dal 76' Bernardeschi), Arthur (Dal 46' Bentancur), Rabiot, Ramsey (Dal 53' McKennie); Ronaldo, Morata (Dal 68' Dybala). All. Pirlo

Arbitro: Grinfeld (Israele)

Gol: 7' e 60' Morata (J), 73' Dybala (J), 81' aut. Dvali (F), 90' Boly (F)

Assist: Cuadrado, Ronaldo

Ammoniti: Botka

Federico Chiesa abbraccia Alvaro Morata, Ferencvaros-Juventus, Champions League, Getty Images

Credit Foto Getty Images

La cronaca in 9 momenti chiave

7' - MORATA! GOL! 0-1 Juventus! Bonucci dentro per Cuadrado, cross basso e teso del colombiano, arriva sul secondo palo Morata e mette dentro.

25' - CHANCE PER LA JUVE! Chiesa per Ronaldo, che da posizione defilata finta e la ripropone a CHIESA. Tiro respinto da un difensore, poi arriva Cuadrado e spara alto.

26' - ZUBKOV! Vicino al gol la squadra ungherese. Cross di Lovrencsics e sinistro da centro area di Zuckov tutto libero. Palla fuori.

57' - COSA SBAGLIA RONALDO. Sbaglia in uscita il Ferencvaros, RONALDO recupera e anziché servire Morata in mezzo solo, calcia da posizione defilata. Diagonale a lato.

60' - MORATA! GOL! 0-2 Juventus! Da destra la Juventus. Ronaldo crossa, velo di McKENNIE e destro perfetto di prima intenzione di MORATA. Bel gol!

72' - Occasione clamorosa per la Juve. Ronaldo recupera palla e serve a DYBALA, che finta e poi prova un pallonetto. Fuori di molto. Era un'ottima occasione.

73' - DYBALA! GOL! 0-3 Juventus! Blazic sbaglia tutto, serve male indietro Dibusz, che sbaglia il controllo e Dybala a porta vuota insacca. Regalo vero questo.

81' - GOL! 0-4! Ma altro disastro del Ferencvaros in uscita. Sbaglia il passaggio Dibusz, serve DYBALA, che col mancino calcia e segna, palla che colpisce anche la traversa. Autogol di DVALI, che aveva provato a salvare alla disperata.

90' - BOLY! GOL! 1-4! Segna il Ferencvaros. Rimpallo in area, tira Boly, respinge Szczesny e Boly insacca.

Il migliore

Alvaro MORATA - Periodo d'oro. Segna con un tap-in sul secondo palo nel primo tempo, raddoppia con un gran destro nel secondo. Poi prova a mandare a bersaglio Ronaldo. Discreto anche il lavoro spalle alla porta.

Il peggiore

Denes DIBUSZ - Oltre l'imbarazzo. Regala due gol alla Juventus. A certi livelli è inaccettabile che un portiere non sappia stoppare il pallone con i piedi.

La statistica

Paulo Dybala è l’unico giocatore a segno in tutte le ultime sei stagioni di Champions League con la maglia della Juventus (Opta).

Il momento social

Cuadrado: "Riusciremo a fare il gioco che vuole mister Pirlo"

Serie A
Il Pagellone della 9a giornata: Milan e Napoli al top
UN' ORA FA
Serie A
Il problema di Pirlo: vincere anche senza Ronaldo
21 ORE FA