Conoscere il proprio destino con due mesi d'anticipo. A Nyon lunedì 14 dicembre si decideranno le sorti delle tre squadre italiane che hanno ottenuto il pass per gli ottavi di Champions League. E a seguire, alle ore 13, si conosceranno anche gli accoppiamenti dei sedicesimi di Europa League. Atalanta, Lazio e Juventus prima, Milan, Napoli e Roma, poi, capiranno cosa le attenderà da febbraio in poi, quando inizierà la fase ad eliminazione diretta delle due competizioni più importanti e seguite d'Europa. Il sorteggio, che potrete seguire in diretta su Eurosport, ha un formato molto semplice, tant'è che le italiane sanno già la lista delle possibili avversarie. La Juve, avendo chiuso al primo posto il suo girone, avrà sicuramente un confronto più semplice rispetto a quelli di Atalanta e Lazio, seconde nei loro gruppi e quindi a serio rischio di affrontare una big europea. Milan, Napoli e Roma, invece, si sono tutte qualificate come teste di serie e dovranno solo schivare un paio di trappole presenti nella seconda urna.

LEGGI: Ottavi di finale: le avversarie di Juventus, Lazio e Atalanta

Champions League
Ottavi di finale: le avversarie di Juventus, Lazio e Atalanta
09/12/2020 A 22:43

Juventus: da evitare l'Atletico, mentre il Porto è il sogno

Due spagnole, Atletico Madrid e Siviglia, due tedesche, Lipsia e Borussia Mönchengladbach, e il Porto. Escludendo Lazio e Atalanta (non si possono affrontare squadre della propria nazione in questa fase) e il Barcellona (non è possibile sfidare chi era già incluso nel primo girone), ci sono soltanto cinque possibilità per i piemontesi. Nessun avversario "facile", ma tutti sicuramente alla portata della Juve. Atletico e Lipsia (semifinalista lo scorso anno e capace di eliminare lo United nella prima fase) rappresentano i pericoli maggiori. Con il Siviglia, vincitore dell'ultima Europa League ma molto incerto in questa stagione, e con il 'Gladbach, nonostante i precedenti sfavorevoli, la formazione bianconera potrebbe patire, ma parte ampiamente favorita. Il Porto, invece, probabilmente è la più debole tra le avversarie possibili e ha precedenti molto negativi con la Juventus.

Il sorteggio da sogno

ItalianaAccoppiamento
AtalantaBorussia Dortmund
JuventusPorto
LazioChelsea
MilanMolde
NapoliWolfsberger
RomaAntwerp (Anversa)

Lazio e Atalanta: comunque vada, sarà dura

Bayern Monaco, Manchester City, PSG, Real Madrid, Chelsea per entrambe. Si aggiunge "la pallina" del Borussia Dortmund per l'Atalanta, quella del Liverpool per la Lazio. Dura, durissima sia per i bergamaschi che per i biancocelesti. Paradossalmente la squadra di Gasperini deve sperare di "pescare" proprio i gialloneri, visto che la Lazio già nel girone ha dimostrato di poterli mettere in difficoltà. Poi forse il Chelsea, mentre tutto il resto appare davvero complicato. Per la squadra di Inzaghi, invece, arriverá sicuramente una super sfida. Nulla è impossibile, ma la strada verso i quarti di finale risulterà più tortuosa che mai.

LEGGI: Europa League, tutte le qualificate ai sedicesimi

Il sorteggio da incubo

ItalianaAccoppiamento
AtalantaBayern Monaco
JuventusAtletico Madrid
LazioLiverpool
MilanSalisburgo
NapoliOlympiacos
RomaBenfica

Milan, Roma e Napoli: Benfica e Salisburgo le insidie

Le nostre tre italiane hanno fatto alla perfezione il loro dovere il Europa League. Vincendo il girone si sono assicurate di evitare le prime classificate dei vari gruppi (tra cui Arsenal, Tottenham, e Leverkusen) e il quartetto Ajax, Manchester United, Bruges e Shakhtar, tra le ripescate dalla Champions. Il pericolo maggiore riguarda proprio chi arriva dalla principale competizione europea per club: il Salisburgo (che però a febbraio potrebbe essere senza la sua attuale stella Dominik Szoboszlai, diretto al Lipsia) ha dimostrato di potersela giocare con un colosso come l'Atletico Madrid e quindi va temuto e rispettato. Krasnodar, Olympiacos e Dinamo Kiev spaventano di meno, mentre nell'urna delle seconde classificate dei gironi di Europa League bisogna fare attenzione al Benfica, formazione lusitana con grande esperienza europea. Contro tutte le altre i nostri tre club inizieranno i sedicesimi del finale col favore del pronostico.

Così CR7 ha vinto il duello stellare con Messi

Europa League
Europa League, tutte le qualificate ai sedicesimi
26/11/2020 A 22:15
Calciomercato 2020-2021
Mandzukic: "Non preoccupatevi, sto bene. Gioco ovunque"
37 MINUTI FA