Inter e Real Madrid si giocano il futuro in Champions League a San Siro in una sfida delicatissima valida per il Girone B. I nerazzurri di Antonio Conte occupano attualmente l'ultima posizione del Girone B con soli 2 punti dopo 3 giornate. Avvio di Champions piuttusto difficoltoso anche per i Blancos di Zinedine Zidane che hanno perso contro lo Shakhtar Donetsk e pareggiato in rimonta sul campo del Borussia Moenchengladbach. All'andata a Valdebebeas il Real Madrid si impose col punteggio di 3-2. Conte schiera la consueta difesa a 3 composta da Skriniar, De Vrij e Bastoni. A centrocampo maglia da titolare per Gagliardini con Young preferito a Perisic. Tandem d'attacco Lukaku-Lautaro. Nel Real sorpresa Odegaard, Casemiro e Asensio partono dalla panchina.

Inter-Real Madrid: le formazioni ufficiali

Champions League
Inter-Real Madrid: Conte ritrova Lukaku, il suo totem
25/11/2020 A 13:53

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Gagliardini, Vidal, Young; Barella; Lukaku, Lautaro Martinez. All.: Conte.

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Varane, Nacho, Mendy; Modric, Kroos, Odegaard; Lucas Vazquez, Mariano Diaz, Hazard. All.: Zidane.

Arbitro: Anthony Taylor (Inghilterra).

Inter-Real Madrid: la Top 10 degli ex di lusso

Champions League
Zidane: "Isco rimane, contro l'Inter è una finale"
24/11/2020 A 19:02
Champions League
Conte: "Real in emergenza? Non penso possa piangere"
24/11/2020 A 13:13