Rivivi insieme a noi tutti gli episodi controversi del match tra Porto e Juventus (qui il report), valido per l'andata degli ottavi di finale di Champions League arbitrato dal signor Carlos Del Cerro Grande che sarà coadiuvato dagli assistenti Juan Carlos Yuste e Roberto Alonso Fernandez. Quarto uomo José Maria Sanchez, mentre al VAR è stato designato Alejandro Hernandez, assistito dall'AVAR Ricardo De Burgos. Contrasti al limite, rigori assegnati o negati, falli non fischiati e cartellini meritati o meno. Ecco tutto ciò che di rilevante è successo nella partita in corso allo stadio "Do Dragao" di Oporto.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Champions League
Porto-Juventus 2-1, pagelle: CR7 bocciato, brilla Chiesa
17/02/2021 A 22:13
Champions League, classifiche e risultati gironi | Europa League, classifiche e risultati gironi

La moviola di Porto-Juventus (arbitro Del Cerro Grande)

- 94' CONTATTO ZAIDU-CR7, MANCA UN RIGORE PER LA JUVE - Una partita tutto sommato senza episodi da moviola e ben diretta da Del Cerro Grande, si tinge di giallo negli ultimi istanti. Su un lancio in area di rigore, Ronaldo a destra nel tentativo di controllare un pallone in area viene a contatto con Zaidu che non riesce a frenare completamente la sua corsa e finisce per colpire la gamba dello juventino col ginocchio. Il portoghese chiede subito il rigore ma Del Cerro Grande, lascia proseguire dopo un rapido colloquio a distanza con il VAR Hernandez. Dai replay l'impressione è che l'arbitro abbia sbagliato e che la Juve meritasse il rigore. Furioso CR7 al fischio finale ha espresso tutta la sua frustrazione, puntando il dito contro il direttore di gara e protestando in maniera veemente per una decisione destinata a far discutere.

Il contatto fra Zaidu e Cristiano Ronaldo

Credit Foto Twitter

Cristiano Ronaldo protesta con Carlos del Cerro Grande

Credit Foto Getty Images

Conceiçao che beffa! Il figlio propizia il gol, ma la VAR annulla

Champions League
Una brutta Juve perde 2-1 col Porto: Chiesa tiene viva la speranza
17/02/2021 A 19:25
Calciomercato 2020-2021
Pjaca lascia la Juventus: ufficiale l'approdo al Torino
5 ORE FA