Tempi duri in casa Real Madrid, almeno per quel che riguarda la Champions. Dopo il successo nel Clasico sul Barcellona, la squadra di Zidane era attesa al riscatto anche in Europa per rimediare alla sconfitta all'esordio contro lo Shakthar Donetsk. Ma il risultato contro il Borussia Moenchengladbach è stato deludente, un pareggio agguantato in rimonta solo nel recupero. E nell'intervallo della sfida, con i blancos sotto per 2-0, sarebbero emerse storie tese tra alcuni giocatori. Protagonista Karin Benzema, che tunnel degli spogliatoi è stato sorpreso dalle telecamere mentre si sarebbe rivolto così Mendy, in riferimento al compagno Vinicius jr.

"Non passategliela. Giuro sulla vita di mia madre che sta giocando contro di noi"
Champions League
Il Real si salva al 93': da 0-2 a 2-2 col Gladbach
27/10/2020 A 19:55

Parole forti, che dicono molto sulla (non) coesione dello spogliatoio in questo momento. Per la cronaca: Vinicius è stato poi sostituito al '70 con il Real Madrid ancora sotto di due gol, mentre Benzema ha segnato il punto dell'1-2 prima del pareggio definitivo di Casemiro. Questa storia avrà degli strascichi?

Conte: "Inter favorita sul Real Madrid? Fesserie"

Champions League
Furia Percassi: "L'arbitro Stieler ha strafavorito il Real"
6 ORE FA
Champions League
Atalanta, Gori bacchetta assembramenti dei tifosi: “Irresponsabili”
21 ORE FA