"Mi ricordo bene di Gasperini, allenava la Primavera quando io ero alla Juventus. Anche allora faceva un buon lavoro, non mi sorprende. L'Atalanta è una squadra speciale e sarà una bella partita". Zinedine Zidane inquadra così, ai microfoni di Sky, Atalanta-Real Madrid, match d'andata degli ottavi di finale di Champions League in programma mercoledì sera al Gewiss Stadium di Bergamo. Le merengues si presentano all'appuntamento con una squadra decimata dagli infortuni, ma Zizou non fa drammi e non cerca alibi: "Sappiamo gli infortunati che abbiamo, giocheremo con quelli che sono qui e sappiamo contro chi giochiamo. Sarà difficile, ma come sempre sarà una bella gara di Champions e dobbiamo fare bene".

"Atalanta fortissima fisicamente"

Serie A
Lutto nell'Atalanta: muore Willy Ta Bi a soli 21 anni
23/02/2021 A 15:50
"All'Atalanta stanno facendo un buon lavoro da tanto tempo. Sono una squadra fortissima fisicamente, ma non solo. Hanno giocatori bravissimi offensivamente, che fanno belle cose. L'abbiamo vista tante volte, non solo perché la affrontiamo adesso. Dobbiamo fare il massimo e giocare bene, poi vediamo che succede".

Gasperini: "Non ci possiamo snaturare, nemmeno col Real"

Champions League
Gasperini: "Orgoglio sfidare il Real, vogliamo fare bella figura"
23/02/2021 A 13:48
Serie A
Inter-Atalanta, 5 verità: Conte, mani sullo scudetto
2 ORE FA