"Come rigiocherei questa partita? Come hanno fatto i ragazzi, la squadra ha fatto una bella gara. Sono dispiaciuto ma bisogna accettare lo 0-3". Il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, commenta così ai microfoni di Amazon Prime Video la clamorosa sconfitta contro il Villarreal all'Allianz Stadium che sancisce l'eliminazione dei bianconeri dalla Champions League agli ottavi di finale per il terzo anno di fila. "Per 75 minuti la squadra ha fatto bene - prosegue Allegri - poi nella ripresa loro si sono messi dietro e solo un episodio poteva sbloccarla, come è accaduto. Ai ragazzi non ho nulla da rimproverare, hanno disputato una buona partita. Complimenti a Emery, ha fatto una gara giusta, una delle sue partite".

Sull'arrabbiatura al fischio finale

Calciomercato
🗞 Inter su Musah, Milan attento ai corteggiatori di Leao
19 ORE FA
"Andiamo avanti, le polemiche non servono a niente. La squadra ha fatto una bella partita, sono dispiaciuto della delusione dei ragazzi ma il calcio è anche questo. Se ce l'avevo con l'arbitro? No, non facciamo polemica. Parliamo di calcio e basta".

Sul secondo tempo

"Noi ci abbiamo provato, ma loro si sono messi in 9 dietro la linea della palla. Abbiamo avuto le nostre occasioni nel primo tempo, la loro intenzione era portare forse la partita ai supplementari o sfruttare l'episodio che c'è stato. Dopo abbiamo perso la dimensione del campo, non siamo riusciti a recuperarla e abbiamo preso altri due gol".

Allegri: "Rinnovo Dybala? Ha 29 anni, è un uomo... Non servono consigli"

Calciomercato
Juventus, Rabiot: "Non so ancora se resto, penso al Mondiale"
24/11/2022 ALLE 14:19
Calciomercato
🗞 La Juve blinda Locatelli fino al 2027 e pensa a Gvardiol e Ndicka
22/11/2022 ALLE 06:38