Nonostante le parole di precauzione di Tuchel, l'allenamento di rifinitura fatto dal Chelsea ha portato qualche speranza nei tifosi Blues. Cioè quello di rivedere in campo Romelu Lukaku, ormai assente dalla pausa per le Nazionali (quella di un mese fa). L'attaccante belga, infatti, ha cominciato solo oggi ad allenarsi, ma sembra essere nelle condizioni per essere della partita e sedersi in panchina per la sfida contro la Juventus. I bianconeri sono già qualificati (a caccia comunque del 1° posto), mentre al Chelsea serve un punto per accedere agli ottavi di finale.
CALENDARIO | CLASSIFICHE | MARCATORI | NOTIZIE
Champions League
Allegri: "Dybala e Kulusevski disponibili. Dobbiamo segnare di più"
22/11/2021 A 13:44

Le parole di Tuchel

Non sono sicuro di portarlo, devo parlare con i medici prima di decidere. Non c’è solo il problema-Lukaku. Jorginho ha avuto un problema a Leicester, Kovacic è out e anche Havertz non sta troppo bene. Noi vogliamo vincere, ma senza correre rischi. Se la partita dovesse restare intrappolata nel pareggio, cercheremo i tre punti, ma senza correre rischi inutili. [La conferenza di Tuchel]
Dopo la conferenza stampa di Tuchel, però, c'è stato poi l'allenamento e Lukaku è parso in buone condizioni. Così come Jorginho che ha smaltito il problema subito nel finale del match contro il Leicester City. Chi non ci sarà sicuramente sono invece Kovacic e Havertz.

de Ligt: "Tutti alla Juventus vogliono vincere la Champions"

Champions League
Chelsea-Juventus: probabili formazioni, Lukaku in panchina?
22/11/2021 A 12:28
Calciomercato
Tuchel perdona Lukaku: "Ha chiesto scusa, è convocato"
04/01/2022 A 14:15