Era l’uomo più atteso e non ha tradito le attese Federico Chiesa. Senza Dybala e Morata e schierato da Allegri in attacco in un inedito tandem con Federico Bernardeschi: il 23enne attaccante della Nazionale ha segnato il gol vittoria regalando alla miglior Juventus della stagione un preziosissimo successo contro i campioni d’Europa del Chelsea che proietta la Signora al primo posto del girone e sempre più vicina alla qualificazione agli ottavi di finale. Queste le parole del match winner che, ai microfoni di Amozon Prime, ha negato qualsiasi attrito con il mister Max Allegri.

Federico Chiesa (Attaccante Juventus)

"Sicuramente è stata una prestazione sofferta, perchè il Chelsea ci ha messo lì, è stato bravissimo nel possesso palla, però questa sera abbiamo fatto vedere lo spirito Juve, quello che ci chiede il mister. Siamo partiti con un modulo, poi il mister ha cercato di cambiare per attaccare la profondità, per andare negli spazi, dove il Chelsea stasera ha sofferto e noi siamo stati bravi a punirlo. E' una grande sfida, è bellissimo giocare questa competizione, però ora ci godiamo questa serata, perchè abbiamo vinto, però abbiamo il derby sabato, è un'altra partita importantissima. E’ riscoppiato l’amore con Allegri? Ci tengo a dire una cosa, che ho visto anche ultimamente, non c'è mai stato nessun problema con il mister, questa è una cosa solamente creata dai giornali, ma io con il mister non ho assolutamente nessun problema, anzi, quello che mi chiede io faccio, non c'è assolutamente problema, c'è grande sintonia. Ora dobbiamo riprenderci, siamo partiti male, e forse questo un po' vi piace, quando la Juve parte un po' così, volete mettere un po' di gossip inutile, perchè noi siamo tutti col mister, vogliamo fare bene e riportare la Juve agli anni in cui ha vinto gli scudetti”.
Champions League
Allegri: "I marinai in tempesta trovano sempre la via d'uscita"
29/09/2021 A 21:27

Calendario e risultati

Champions League, calendario e risultati

Manuel Locatelli (Centrocampista Juve)

"Sapevamo quello che dovevamo fare, abbiamo fatto la partita che ci ha chiesto il mister. Vittoria importante, ci dà consapevolezza e troppo bello riuscirci davanti al nostro pubblico. Sappiamo che in campionato dobbiamo fare di più, ce lo siamo detti, sicuramente ci rifaremo e torneremo avanti in classifica. Sono felice, normale che si possa far di più. Devo migliorare tanto nell'allenarmi come chiede il mister".

Mathijs De Ligt (Difensore Juve)

"Tutta la squadra ha giocato bene, è stata un'ottima partita. I tre punti sono davvero ottimi. Il duello con Lukaku? Siamo stati attenti agli spazi da concedergli. E siamo stati bravi. La vittoria di oggi è importante in generale e dobbiamo continuare così. Iniziando dal derby contro il Torino, un'altra gara speciale. Oggi è stata importante la determinazione, soffrendo come squadra. Questo è il nostro DNA".

Allegri: "Premio vittoria Champions? Ce l'ho, desiderio è arrivare in finale"

Champions League
Juve-Chelsea 1-0, pagelle: Chiesa fantastico, Lukaku flop
29/09/2021 A 21:07
Champions League
Impresa Juventus: battuto il Chelsea 1-0
29/09/2021 A 16:42