È sempre Inter-Juventus e lo è ancor di più se di mezzo c'è Massimo Moratti. C'era anche l'ex presidente dell'Inter alla presentazione del libro su Peppino Prisco, Pazzo per l’Inter, scritto nel 1992 da Giuseppe Baiocchi, e ristampato in questi giorni per l'anniversario dei 100 anni dalla nascita dello storico dirigente nerazzurro. Moratti, intanto, punzecchia la Juventus pensando ai prossimi sorteggi di Champions che si terranno a Nyon lunedì 13 dicembre. L'Inter è passata come seconda e dovrà pescare dall'urna una prima classificata, ma non la Juventus...
CALENDARIO | CLASSIFICHE | MARCATORI | NOTIZIE

Le parole di Moratti

Champions League
I verdetti d’Europa: com’è triste la Serie A d’autunno
10/12/2021 A 12:37
Non so che avversaria scegliere. Magari Lille o Ajax. Peccato che con la Juventus non possiamo giocare, perché sarebbe stata la più semplice, forse. [Massimo Moratti, dichiarazioni raccolte da Sport Mediaset]
Ovviamente la Juventus non sarà possibile pescarla, in quanto, ai sorteggi per gli ottavi, ci sono ancora dei vincoli: non si possono affrontare squadre della stessa nazione o squadre contro cui si è già giocato durante la fase a gironi. L'Inter sfiderà, quindi, una tra Manchester City, Liverpool, Ajax, Bayern Monaco, Manchester United e Lille.

Inzaghi: "Partita condizionata dall'espulsione: Barella si è scusato"

Champions League
Sorteggio ottavi: Juve e Inter, le avversarie da evitare. La guida
09/12/2021 A 20:34
Champions League
Le 5 verità di Juventus-Malmoe: primo posto importante, ma serve altro
09/12/2021 A 08:50