In una sorta di deja-vu l’Inter come l’anno scorso si trova il Real Madrid sulla strada verso la qualificazione agli ottavi di finale di Champions, che manca dal lontano 2011. I nerazzurri di Simone Inzaghi, che saranno sostenuti dai 37.000 tifosi che torneranno sulle tribune dopo due anni d’assenza, proveranno a fare meglio della stagione precedente quando Handanovic e compagni non riuscirono a totalizzare nemmeno un punto e chiudendo con due pesanti ko. Andiamo a vedere le scelte di Inzaghi e Ancelotti per questa prima sfida valida per il girone D di Champions League.
INTER-REAL MADRID: SEGUI LA DIRETTA LIVE

Inter-Real Madrid: le formazioni ufficiali

Champions League
Inzaghi: "Con lo Shakhtar non sarà decisiva"
2 ORE FA
Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro Martinez. All. Inzaghi
Real Madrid (4-3-3): Courtois; Carvajal, Eder Militao, Nacho, Alaba, Valverde, Casemiro, Modric; Lucas Vasquez, Benzema, Vinicius. All. Ancelotti

Inter, le avversarie nel Girone D di Champions League

Champions League
Shakhtar Donetsk-Inter: probabili formazioni e statistiche
12 ORE FA
Serie A
Inter-Atalanta, 5 verità: Handanovic croce e delizia
IERI A 08:16