Ancelotti contro Klopp, il super tridente Reds contro il veleno nel 'pungiglione Karim Benzema' nei Blancos o, più semplicemente, Real Madrid-Liverpool. Sarà questa la finalissima di Champions League 2021-22, tra due squadre che hanno ampiamente meritato il traguardo raggiunto e che dovranno vedersela in finale tra vecchie rivalità e una grande eleganza. Da una parte, gli inglesi con il tridente supersonico Salah-Manè-Jota mentre dall'altra l'esperienza di un centrocampo 3 stelle con Modric-Casemiro-Kroos e l'uragano Karim the Dream che sta facendo sognare migliaia di tifosi. In semifinale, il Liverpool è riuscito a scardinare il palleggio del Villarreal vincendo sia l'andata che il ritorno (quest'ultimo, con una grande rimonta, da 2-0 a 3-2); invece il Real Madrid ha giocato una delle partite più belle di tutta la Champions League contro il Manchester City di Guardiola. Al termine, la Legge del Bernabeu si è fatta valere e gli spagnoli hanno ribaltato il risultato, staccando il ticket per Parigi. La finale è prevista sabato 28 maggio al Parco dei Principi di Parigi alle ore 21.

PROBABILI FORMAZIONI

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Militao, Alaba, Mendy; Modric, Casemiro, Kroos, Asensio, Benzema, Vinicius. All. Ancelotti
The Emirates FA Cup
Mount trema, Tsimikas no: il Liverpool vince ai rigori la FA Cup
IERI A 15:29
LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Konatè, Van Dijk, Robertson; Keita, Fabinho, Thiago; Salah, Manè, Jota. All. Klopp

STATISTICHE

  • Liverpool-Real Madrid si affronteranno in finale per la terza volta nella loro storia ed è il record assoluto nella storia della competizione.
  • Ad ora, hanno totalizzato una vittoria a testa con il Liverpool che ha vinto nel 1981, proprio a Parigi (sede della finale 2022), e nel 2018 la rivincita Blanca con il Real Madrid che vinse 3-1 nella serata della doppietta di Bale ma anche le papere di Karius.
  • Tra le finali disputate due volte, troviamo anche: Benfica-Milan (1963 e 1990), Ajax-Milan (1969 e 1995), Ajax-Juventus (1973 e 1996), Liverpool-Milan (2005 e 2007), Barcellona-Manchester United (2009 e 2011), Real Madrid-Atlético (2014 e 2016) e Real Madrid-Juventus (1998 e 2017).

DOVE VEDERLA IN TV

Liverpool-Real Madrid sarà trasmessa in diretta tv in chiaro, per seguire la finalissima di Champions League basterà sintonizzarsi su Canale 5 (numero 5 del digitale terrestre). Oltre che in tv la finale sarà visibile ovviamente anche in streaming, su Mediaset Play per quanto riguarda la Mediaset e su Sky Go per quanto riguarda Sky. La partita sarà inoltre visibile in streaming anche su NOW.

Klopp: "Villarreal da applausi, ma i miei hanno una mentalità mostruosa"

Premier League
Il Liverpool mette pressione al City: 2-1 all'Aston Villa
10/05/2022 A 18:59
Calcio
Rüdiger al Real Madrid fino al 2026: ha passato le visite
10/05/2022 A 18:18