Dall’inviato a Parigi. Caos allo Stade de France. La Finale di Champions League 2022 tra Liverpool e Real Madrid (qui la DIRETTA SCRITTA) inizierà in ritardo a causa di un mix di fattori che ha complicato l’inizio del match. In particolare l’afflusso dei tifosi del Liverpool è stato molto, molto lento. Gli inglesi hanno raggiunto in massa Parigi, circa 80mila persone, nonostante i biglietti fossero solo 20mila.
A lungo nel pomeriggio sono rimasti nella fan zone a est di Parigi a loro dedicata, a circa una decina di chilometri dallo Stade de France. Quando il grosso numero di persone con il biglietto però ha lasciato la zona, nei pressi dell’impianto ha iniziato a trovare file di controlli piuttosto rigidi e l’afflusso è stato molto lento. Tant’è che alle 21:00, ora del fischio d’inizio, una parte di tribuna vantava ancora tantissimi posti vuoti.
Champions League
Liverpool-Real Madrid ai raggi X: chi parte favorito?
28/05/2022 A 08:42
Si è creata così una confusione non da poco ai cancelli, con qualcuno – non solo del Liverpool, ma anche residenti francesi della zona – che ha provato a fare il furbo, scavalcando le cancellate e correndo dentro.
A quel punto la UEFA ha comunicato, alle 20:45 circa, che la finale sarebbe stata rinviata. Non precisando però l’ora. Liverpool e Real Madrid sono così tornate in campo alle 21:05 per un nuovo riscaldamento. Nel mentre però fuori c’è ancora tanta gente, specialmente tra i tifosi del Liverpool. La partita ha poi preso il via alle 21:36 (dopo la cerimonia d'apertura, iniziata intorno alle 21:20).

Klopp: "Giocheremo per la gente dell'Ucraina"

Calciomercato
Fiorentina vicinissima a Jovic: prestito secco dal Real
28/06/2022 A 21:44
Calciomercato
Asensio-Milan, qual è il prezzo giusto? Servono almeno 35/40 milioni
28/06/2022 A 17:05