Sarà il Real Madrid a sfidare il Liverpool nella finale di Champions League, in programma il 28 maggio a Parigi. La partita di ritorno al Santiago Bernabeu, dopo il 4-3 per il Manchester City in Inghilterra, ha regalato 120 minuti bellissimi, terminati con la vittoria per 3-1 dei Blancos in rimonta (QUI LE PAGELLE). Beffa tremenda per Guardiola, che dopo il gol di Mahrez al 73', ha incassato la doppietta di Rodrygo al 90' e al 91'. Ai supplementari ha deciso il rigore di Benzema, concesso da Orsato per fallo di Ruben Dias sullo stesso francese. Qui di seguito le parole dell'allenatore del Real Madrid, Carlo Ancelotti:
"Ci credevano in pochi, ma chi lo ha fatto di più erano i giocatori in questo stadio basta una scintilla. Lo sa il PSG, lo sanno anche altre squadre. Allenare questo Real Madrid è molto soddisfacente"

Sui cambi

Premier League
Il City si salva in rimonta! Da 0-2 a 2-2 con il West Ham
21 ORE FA
"Modric, Casemiro e Kroos hanno fatto una grande partita, ma per rimontare mi servivano altre caratteristiche e Rodrygo, Camavinga e tutti i subentrati hanno fatto una grande partita".
CHI È L'UNDER 20 PIÙ FORTE DEL MONDO?

Sulla foto col sigaro dopo la vittoria della Liga

"Non sono abituato a fumare, ma la foto con il sigaro dopo La Liga vinta è stata una foto fatta con amici. Siamo una grande squadra e un grande gruppo".

Sulla finale col Livepool

"Sarà una grandissima finale e incerta. Sarà bellissimo essere ancora lì".

Ancelotti: "Real dipendente da Benzema? Vero, e ne sono felice"

Premier League
De Bruyne devastante: 4 gol e 5-1 del City ai Wolves
11/05/2022 A 19:14
Calciomercato
Guardiola: "Haaland al City? Avremo tempo di parlarne"
10/05/2022 A 20:17