Zenit San Pietroburgo-Juventus, match valido per la terza giornata del gruppo H, si é conclusa con il punteggio di 0-1. Decisivo nel finale il colpo di testa di Kulusevski su assist di De Sciglio. Una gara bruttina, giocata a bassi ritmi, in cui la Juventus ha difeso bene (solo un paio di occasioni concesse allo Zenit) e ha allo stesso tempo faticato a creare occasioni da rete, rendendosi pericolosa solo con gli inserimenti di McKennie (due volte vicino al gol). La spizzata aerea di Kulusevski nel finale ha sbloccato la situazione, regalando ai bianconeri la quinta vittoria consecutiva tra campionato e coppa.
CALENDARIO | CLASSIFICHE | MARCATORI | NOTIZIE

Il tabellino di Zenit San Pietroburgo-Juventus 0-1 (primo tempo 0-0)

Champions League
Zenit-Juventus 0-1, pagelle: De Sciglio in fiducia, Kulu decisivo
20/10/2021 ALLE 21:08
ZENIT SAN PIETROBURGO (4-3-3): Kritsyuk; Karavaev (Dal 61' Sutormin), Lovren, Chistyakov (Dal 88' Erokhin), Rakitskiy; Barrios, Wendel, Douglas Santos; Malcom (Dal 69' Kuzyaev), Dzyuba (Dal 61' Azmoun), Claudinho (Dal 88' Krugovoy). All. Semak
JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro (Dal 58' Cuadrado); Bentancur (Dal 83' Ramsey), Locatelli (Dal 58' Arthur), McKennie; Chiesa, Morata (Dal 76' Kean), Bernardeschi (Dal 58' Kulusevski). All. Allegri
Arbitro: Sandro Schärer (SVI)
Gol: 86' Kulusevski (J)
Assist: De Sciglio
Ammoniti: Barrios, Karavaev, Ramsey

Dejan Kulusevski abbracciato da Kean e Chiesa, Zenit-Juventus, Champions League, Getty Images

Credit Foto Getty Images

La cronaca in 7 momenti chiave

18' - Gran parata di SZCZESNY. Bernardeschi perde una palla sanguinosa in uscita, Malcom col tacco serve CLAUDINHO, che calcia potente. Traiettoria strana, bravo il polacco con un colpo di reni.
40' - CHIESA! Stavolta pericoloso. Cross di De Sciglio, controlla sul lato sinistro Chiesa e calcia col destro a giro. Palla fuori di un metro.
51'- Gran palla dentro di MORATA per MCKENNIE, che tutto solo prova un tocco sotto, che Kritsyuk respinge.
53' - Grande intervento di BONUCCI. Alex Sandro scivola, palla a Malcom, che tocca a Claudinho. In spaccata salva tutto Bonucci.
57' - ZENIT vicino al gol. Male De Sciglio su Claudinho, che piazza il destro. FUORI DI POCHISSIMO.
74' - Bella azione Juventus. Chiesa per DE SCIGLIO, che crossa col mancino da sinistra, stacco in mezzo di MCKENNIE, palla fuori di poco.
86' - GOL! 0-1 Juventus! GOL! Kulusevski! Cross da sinistra col destro di De Sciglio e stacco in mezzo all'area dello svedese. Palo e rete.

La statistica

La Juventus ha vinto le prime tre partite stagionali di Champions League per la prima volta dal 2018/19, nella precedente ultima stagione di Allegri alla guida dei bianconeri.

Il migliore

KULUSEVSKI: parte in sordina, poi insacca un gol da opportunista; ermetico, in puro stile allegriano, ma per strappare una maglia da titolare servirà sfoderare le poderose sgroppate di Parma

Il peggiore

CLAUDINHO: fumoso e inconcludente, non approfitta mai delle leggerezze in tackle dei bianconeri. La disperata spaccata di Bonucci gli nega il gol della redenzione.

Il momento social

Allegri: "Polemiche su Orsato? In Italia modo di pensare è questo..."

Serie A
Allegri: "Juve ordinata e brava a non strafare. Milik? Sa giocare..."
IERI ALLE 06:20
Serie A
Allegri: "Bello spirito, ma per lo Scudetto serve un passo alla volta"
IERI ALLE 21:10