Fase a gironi conclusa e conosciamo le 16 squadre che hanno staccato il biglietto per la seconda fase, quella ad eliminazione diretta che prenderà il via a febbraio con gli ottavi di finale. Non sono mancate le sorprese e, per una volta, c’è da sorridere anche per l’Italia che porta ben tre squadre agli ottavi: Napoli, Inter e Milan – ultima formazione a strappare il pass con un rotondo e convincente 4-0 a San Siro contro il Red Bull Salisburgo. Non capitava dalla stagione 2020-2021, di vedere tre nostre compagini tra le magnifiche 16 di Champions (quell’edizione furono Juventus, Atalanta e Lazio). Solo l’Inghilterra porta più squadre alla seconda fase del nostro torneo che mostra segnali di ripresa che andranno confermati nella fase ad eliminazione diretta, di cui si scopriranno gli incroci lunedì prossimo, nel sorteggio in programma a Nyon.
Champions League 2022-2023, le classifiche aggiornate dei gironi | Champions League 2022-2023, calendario e risultati | Champions League 2022-2023, la classifica marcatori aggiornata

Tutte le qualificate agli ottavi di Champions League

Champions League
Continua la crisi dell'Atlético: 2-1 Porto, colchoneros fuori da tutto
01/11/2022 ALLE 21:32
PRIME CLASSIFICATESECONDE CLASSIFICATE
NAPOLILiverpool
PortoClub Brugge
Bayern MonacoINTER
TottenhamEintracht Francoforte
ChelseaMILAN
Real Madrid RB Lipsia
Manchester CityBorussia Dortmund
BenficaPSG

La situazione girone per girone

Gruppo A

SquadraPuntiDifferenza reti
1. Napoli15+14
2. Liverpool15+11
3. Ajax6-5
4. Rangers0-20
C'era in gioco solo il primato del girone perché Napoli e Liverpool erano già qualificate. Il Napoli ha giocato anche una buona gara, ma gli episodi hanno regalato il 2-0 ai Reds. Poco male, dovevano vincere 4-0 per fare il sorpasso. L'Ajax si è consolato col 3° posto che vale l'Europa League.

Klopp: "Napoli incredibile, può arrivare in finale"

Gruppo B

SquadraPuntiDifferenza reti
1. Porto12+5
2. Club Brugge11+3
3. Bayer Leverkusen5-4
4. Atlético Madrid5-4
Che disfatta dell'Atlético Madrid che perde col Porto e non va nemmeno in Europa League. Il Porto vince il girone davanti al Club Brugge che trova una clamorosa qualificazione agli ottavi di finale. Leverkusen in Europa League grazie agli scontri diretti.

Gruppo C

SquadraPuntiDifferenza reti
1. Bayern Monaco18+16
2. Inter10+3
3. Barcellona70
4. Viktoria Plzen0-19
Il Bayern Monaco è l'unica squadra ad essersi qualificata con 6 vittorie su 6 in questa edizione. L'Inter è comunque seconda davanti al Barcellona che per il secondo anno consecutivo resta fuori dagli ottavi.

Gruppo D

SquadraPuntiDifferenza reti
1. Tottenham11+2
2. Francoforte10-1
3. Sporting7-1
4. Marsiglia60
Il Tottenham vince a Marsiglia al fotofinish e centra la qualificazione come prima. Poi ce la fa l'Eintracht Francoforte che passa a Lisbona contro lo Sporting. Lusitani in Europa League, Marsiglia fuori da tutto.

Gruppo E (dopo 6 giornate)

SquadraPuntiDifferenza reti
1. Chelsea13+6
2. Milan10+5
3. Red Bull Salisburgo6-4
4. Dinamo Zagabria4-7
Chelsea già qualificato agli ottavi da prima del girone. Il Milan dopo 9 anni torna fra le magnifiche 16, strapazzando a San Siro il Red Bull Salisburgo con un 4-0 che non ammette repliche e regala ai rossoneri di Pioli il secondo posto.

Pioli: "Il rinnovo? Ho apprezzato tanto, mi sento stimato"

Gruppo F (dopo 6 giornate)

SquadraPuntiDifferenza reti
1. Real Madrid 13+9
2. RB Lipsia12+4
3. Shakhtar6-2
4. Celtic2-11
Il Real Madrid strapazza il Celtic al 'Bernabeu' e si assicura il primo posto nel raggruppamento. Mentre nello spareggio per il 2° posto fra Shakhtar e Lipsia, i tedeschi rifilano un poker alla compagine ucraina che retrocede in Europa League.

Gruppo G (dopo 5 giornate)

SquadraPuntiDifferenza reti
1. Manchester City14+12
2. Borussia Dortmund9+5
3. Siviglia5-6
4. FC Copenhagen3-11
Manchester City e Borussia Dortmund già qualificate agli ottavi di finale, Siviglia già sicuro del piazzamento in Europa League.

Gruppo H (dopo 5 giornate)

SquadraPuntiDifferenza reti
1. Benfica14+9
2. PSG14+9
3. Juventus3-4
4. Maccabi Haifa3-14
PSG e Benfica erano già sicure della qualificazione agli ottavi di finale, ma a gioire alla fine sono i lusitani che grazie alla goleada ad Haifa contro il Maccabi, pareggia la differenza reti del PSG, e relega Messi e compagni al secondo posto nel girone (per il minor numero di gol segnati in trasferta). Juventus che per la prima volta perde 5 partite su 6 in un girone di Champions League ma acciuffa il terzo posto che gli vale la partecipazione all'Europa League.

Allegri: "Infortuni? Sicuramente abbiamo anche sbagliato qualcosa..."

Champions League
Liverpool-Napoli, moviola: gol annullato a Ostigard per millimetri
01/11/2022 ALLE 20:46
Champions League
Bayern-Inter, moviola: mani in area di Mané, l'arbitro non dà rigore
01/11/2022 ALLE 20:25