Stefano Pioli negli ultimi due anni ci ha abituato a risolvere rebus complicati, a inventarsi soluzioni tattiche geniali e a fidarsi ciecamente dello spirito di adattamento dei suoi giocatori, ma questa volta dovrà davvero superarsi per affrontare l'emergenza totale in casa Milan in vista della delicata sfida di Champions a Stamford Bridge contro il Chelsea ultimo nel girone. Agli infortunati di lungo corso, Ibrahimovic e Florenzi, nell'ultima settimana si sono aggiunti i guai fisici di Alexis Saelemaekers e Davide Calabria sul campo di Empoli: i rientri dell'esterno belga e del capitano rossonero sono previsti solo dopo la sosta Mondiale, ovvero tra tre mesi. A questi, si aggiungono le assenze di Mike Maignan (che ne avrà ancora per tre settimane), Theo Hernandez (che ha messo nel mirino il big match contro la Juventus di sabato 8 ottobre) e Simon Kjaer (il cui problema al flessore verrà rivalutato tra una settimana).

Chi può recuperare

Rispetto alla trasferta del Castellani, sono due i nomi che potrebbero riapparire tra i convocati di Pioli: Divock Origi, il quale si è allenato parzialmente in gruppo negli ultimi giorni, e Junior Messias, le cui condizioni verranno valutate nelle prossime ore. Entrambi comunque non partiranno titolari a Londra.
Mondiali
🗣 Twitch LIVE! Uruguay, Ghana o Corea: chi avanza insieme a CR7?
UN' ORA FA

Le possibili alternative

Le scelte di Pioli per la formazione contro i Blues sono quasi obbligate. Sulla corsia di destra, si vedrà Dest terzino al posto di Calabria e Krunic alto al posto di Saelemaekers e Messias. Unica alternativa, con percentuale bassissima, è allargare De Ketelaere a destra e inserire uno fra Diaz e Krunic al centro della trequarti. In mezzo alla difesa, invece, dovrebbe essere confermato il duo Tomori-Kalulu, mentre a sinistra l'eroe di Empoli, Ballo-Tourè, sostituirà ancora Theo Hernandez. In mediana Bennacer e Tonali, con Pobega che può far rifiatare uno dei due a partita in corso. In porta di nuovo Tatarusanu.

Milan, Dida: "Maignan è tra i 6 migliori portieri del mondo"

Calciomercato
Leão apre al rinnovo: "La prima riunione con Maldini è stata positiva"
30/11/2022 ALLE 12:05
Calciomercato
🗞 Inter su Musah, Milan attento ai corteggiatori di Leao
26/11/2022 ALLE 08:21