Il Birmingham City Football Club ha dichiarato, in un comunicato odierno, che Gary Rowett non sarà più l’allenatore della squadra. I nuovi proprietari TrillionTrophyAsiaLimited (TTAL) hanno deciso di sollevare dall’incarico con effetto immediato l’allenatore e i suoi collaboratori (Kevin Summerfield, Mark Sale, Kevin Poole e Darren Robinson). La cordata proprietaria del team, che in questo momento bazzica a metà classifica, al settimo posto a pari punti con lo Sheffield United sesto, posizione che consente di giocare i playoff di Championsip (la serie b inglese), vuole dare uno scossone alla squadra affinché vengano esauditi i loro sogni di tornare in Premier League.

Championship
Inghilterra: Brighton promosso in Premier League dopo 34 anni
17/04/2017 A 20:29

A sostituire Rowett sarà The magic box, sir Gianfranco Zola, che grazie alle sue giocate in maglia blues si è guadagnato un posto d’onore nel cuore di tutti i tifosi di calcio inglese e anche in quello della Regina, che l’ha nominato ambasciatore di calcio nel mondo. In terra d’Albione, oltre all’esperienza con il Chelsea dal ’96 al 2003, ha allenato gli Hammers dal 2008 al 2010 e il Watford dei (quasi) miracoli nell’annata 2012-13. Il tecnico sardo con una trattativa lampo ha trovato l'accordo col club inglese e sarà seguito in questa avventura da Pierluigi Casiraghi come vice (stesso ruolo che ricoprì in Nazionale U21 e con l'Al-Arabi) e l'ex difensore Gabriele Cioffi (ex Torino) che sarà collaboratore nel nuovo staff tecnico

Jacopo Fossanova (@JacoFossa)

C'è anche Sebastian Giovinco nella top ten dei gol più belli della MLS 2016

Leggi tutti gli articoli su Agenti Anonimi

Championship
Championship: Birmingham perde in casa, Zola si dimette
17/04/2017 A 18:16
Championship
Mano pesante della FA: Cellino squalificato 18 mesi
08/12/2016 A 16:52