Prima la festa, poi le bacchettate. Subito dopo il trionfo in Copa America nella finale contro il Perù, il Brasile non ha perso l'occasione per replicare duramente alle parole di Messi che, a seguito dell'eliminazione della sua Argentina in semifinale per mano della Seleçao, aveva lanciato pesanti accuse all'indirizzo della Conmebol, colpevole a suo avviso di avere favorito la Nazionale padrona di casa.

Tite: "Messi accetti la sconfitta e mantenga la calma"

Copa America
Le pagelle di Brasile-Perù 3-1: Everton domina, Gabriel Jesus croce e delizia
07/07/2019 A 22:20
Messi è un extraterrestre e non si può annullare, ma in queste circostanze deve essere più rispettoso. Deve accettare quando perde, mantenere la calma e avere rispetto. Non doveva essere espulso contro il Cile, sono d'accordo, ma contro di noi ci sono stati solo tre falli su di lui e quello di Casemiro, che non c'era, ha portato alla traversa di Aguero. Il Brasile contro l'Argentina ha giocato in maniera regolare [Tite, ct del Brasile]

L'affondo di Thiago Silva

Difficile commentare le parole di Messi perché a volte quando si perde si prova a incolpare gli altri piuttosto che prendersi le proprie responsabilità. Forse non ha detto quelle cose con animo maligno, ma le ha dette. Quando il Barcellona vinse 6-1 contro il Paris Saint Germain (in Champions nel 2017, ndr) con una direzione di gara ridicola nessuno disse certe cose. Bisogna rispettare la storia [Thiago Silva]
Copa America
Il Brasile conquista la sua nona Copa America: a Rio il Perù cede per 3-1
07/07/2019 A 21:59
Copa America
Messi attacca la Conmebol: "Stufi di questa corruzione, tutto apparecchiato per il Brasile campione"
07/07/2019 A 12:15