Il commento della nottata

Dopo il Brasile, e in attesa dell'Uruguay, anche l'Argentina fa il proprio dovere e si qualifica ai quarti di finale della Copa America. Non solo: lo fa da seconda, dietro all'imprendibile Colombia. All'Arena do Gremio la nazionale di Scaloni soffre più del dovuto, confermando problemi noti e arcinoti, ma alla fine porta a casa il risultato. Un 2-0 che non strappa applausi, ma che diventa fondamentale per raggiungere l'obiettivo minimo. Lo firmano dopo 5 minuti l'interista Lautaro Martinez, che approfitta di un incredibile errore in disimpegno di Al Rawi, e nel finale il Kun Agüero con una rasoiata incrociata. In mezzo l'Argentina si divora un gol dopo l'altro, uno enorme con lo stesso Agüero, ma rischia qualcosa nel finale del primo tempo, quando lo stesso Al Rawi centra il palo esterno su calcio di punizione. E in generale, ancora una volta, non incanta. Onore al Qatar, più che dignitoso in tutte le tre partite del girone e capace di sognare fino in fondo un impensabile secondo posto. Ma ai quarti, dopo la Colombia, va l'Argentina. Che ora evita il Superclásico col Brasile e, venerdì sera, sfiderà il Venezuela per approdare in semifinale.

Copa America
Brasile, missione compiuta: travolge il Perú per 5-0 e va ai quarti col Venezuela
22/06/2019 A 21:00

Lautaro Martinez festeggia in Qatar-Argentina, Copa America

Credit Foto Getty Images

A Messi e compagni sarebbe bastata una vittoria semplice anche solo per far parte delle due migliori terze, grazie al gigantesco ko di ieri del Perú. Ma a proiettarli al secondo posto è la sconfitta del Paraguay, che a Salvador si fa prendere dalla paura di vincere e viene superato da una Colombia senza più obiettivi e, per di più, piena zeppa di seconde linee per consentire ai titolari di riposare in vista dei quarti. Molto meglio i cafeteros, che nonostante la mancanza di obiettivi si impongono per 1-0 e fanno tre su tre: decide nel primo tempo Cuellar, a segno da posizione defilata con la complicità di Gatito Fernandez. Nella ripresa, invece, il povero Luis Diaz si vede togliere dalla VAR prima un gol e poi un rigore guadagnato. Il Paraguay punge poco, si rende pericoloso in un paio di occasioni con il solo Derlis Gonzalez e chiude a quota 2. Fa festa proprio il Perú, certo di entrare nella ristrettissima élite delle migliori terze, mentre la nazionale di Berizzo trema: solo un pari tra Giappone ed Ecuador, in campo domani sera, le consentirà di avanzare.

La Colombia festeggia il gol di Cuellar col Paraguay, Copa America

Credit Foto Getty Images

La classifica finale del gruppo B

SQUADRAPUNTIDIFFERENZA RETI
COLOMBIA9+4
ARGENTINA40
Paraguay2-1
Qatar1-3

Il tabellino delle partite

QATAR-ARGENTINA 0-2

Qatar (5-3-1-1): Al Sheeb; Ró-Ró (85' Ismaeil), Al Arawi, Khoukhi, Al Ajri (77' Al Ahrak), Salman; Al Heidos, Abdulaziz, Boudiaf; Afif; Almoez Ali. Ct: Felix Sanchez

Argentina (4-3-3): Armani; Saravia, Foyth (85' Pezzella), Otamendi, Tagliafico; De Paul, Paredes, Lo Celso (55' Acuña); Messi, Lautaro Martinez (76' Dybala), Agüero. Ct: Scaloni

Arbitro: Julio Bascuñan (Cile)

Gol: 5' Lautaro Martinez, 82' Agüero

Ammoniti: Lo Celso, Foyth, Almoez Ali, Boudiaf

Note: -

COLOMBIA-PARAGUAY 1-0

Colombia (4-3-3): Montero; Arias, C. Zapata, Lucumí, Borja; Lerma, Cuellar, Cardona (82' Barrios); Cuadrado (58' J. Rodriguez), Falcao (66' D. Zapata), Diaz. Ct: Queiroz

Paraguay (4-3-3): Gatito Fernandez; Piris, G. Gomez, Alonso, Arzamendia; M. Rojas (46' Dominguez), Sanchez, R. Rojas (63' Iturbe); D. Gonzalez (82' Romero), Cardozo, Almiron. Ct: Berizzo

Arbitro: Victor Carrillo (Perú)

Gol: 30' Cuellar

Ammoniti: Borja, Lucumí, Arzamendia

Note: -

Il giocatore del giorno

Lautaro Martinez. D'accordo, almeno metà del gol è opera del disgraziato disimpegno centrale di Al Rawy, ma è l'attaccante dell'Inter a togliere dalle spalle dell'Argentina chili di tensione e pressione, prima del definitivo raddoppio di Agüero. Sinistro vincente e Al Sheeb superato. Una soddisfazione enorme per l'ex Racing, al primo centro in nazionale in partite da 3 punti.

Lautaro Martinez esulta in Qatar-Argentina, Copa America

Credit Foto Getty Images

Il meglio dai social

Lautaro sfrutta l'occasione, aiutato evidentemente dalla difesa qatariota.

L'Argentina, invece, conferma nonostante la vittoria tutti i problemi degli ultimi anni.

Fanno festa anche i peruviani, che ringraziano la Colombia: "Grazie fratelli".

Copa America
Uruguay, niente bis: il Giappone strappa il 2-2 e rimane in vita
21/06/2019 A 01:04
Calcio
I gol leggendari di Diego Armando Maradona
25/11/2020 A 19:08