È nata una nuova stella? Beh con quel cognome, in tanti sognano che sia così. Etienne Eto'o Pineda, il figlio di Samuel Eto'o, ex attaccante di Inter e Sampdoria, ma anche del Barcellona (ha rischiato anche di essere ingaggiato dal Real Murcia a novembre), ha avuto un debutto da sogno con la maglia della Nazionale del Camerun Under 20. Nella Coppa d'Africa di categoria, nella terza partita del girone, ha realizzato una doppietta nel 4-1 contro il Mozambico, al suo debutto. Era rimasto in panchina per le prime due gare, e dopo due successi il ct Christophe Ousmanou ha deciso che fosse arrivato il suo momento. Dopo neanche 7 minuti il gol del vantaggio con un fantastico calcio di punizione, poi il raddoppio su calcio di rigore nel recupero del primo tempo.
Etienne o Samuel: quale dei due Eto'o ha segnato il gol più bello?
Calcio
Eto'o torna in campo? Il Racing Murcia ci crede
17/11/2020 A 18:17
E che gol su calcio di punizione che ricorda, vagamente, quel gol che papà Samuel realizzò all'Angola nella partita di apertura della Coppa d'Africa 2006. In quell'occasione Eto'o segnò una tripletta e fece 5 gol nel torneo, diventando anche capocannoniere della competizione.
Sicuramente un ottimo inizio per Etienne Eto'o Pineda che sogna di ripercorrere la stessa carriera del padre. Nato a Maiorca - quando Samuel giocava proprio nella squadra delle Baleari ai tempi del prestito dal Real Madrid - Etienne ha cominciato la sua avventura nel calcio prima nelle giovanili del Maiorca poi nelle giovanili del Atlético Baleares, fino all'approdo al Real Oviedo in questa stagione. Non vediamo l'ora di vedere la sua crescita...

20 aprile 2010: Inter-Barcellona 3-1, la vittoria manifesto del Triplete dell'Inter targata Mourinho

Serie A
Eto'o consola il suo investitore e ritira la denuncia
09/11/2020 A 12:02
Liga
Eto'o: "Con i miei consigli ho cambiato la carriera di Messi, l'ha detto lui"
30/04/2020 A 09:51