Anche nel day 6 è successo di tutto, come ormai di consuetudine in questa Coppa d'Africa. La rissa nel finale di Gabon-Ghana, la storia di Mhango ma, soprattutto, il successo di Marocco contro Comore, con i Leoni dell'Atlante a raggiungere il Camerun agli ottavi di finale. Tra le squadre che hanno già staccato il pass per il turno successivo potrebbe esserci anche la Nigeria dovesse battere il Sudan. Occhi puntati, in serata, su Guinea Bissau-Egitto. Pura formalità per la squadra di Salah? I 'Faraoni' hanno palesato diverse difficoltà al debutto, serve darsi una 'svegliata' in fretta.
Calendario, risultati e highlights | Gli italiani convocati e le partite che salteranno in A | Il montepremi |

Il programma delle gare

Coppa d'Africa
Niente tampone? Koulibaly minaccia di lasciare la Coppa d'Africa
13/01/2022 ALLE 22:38
-sabato 15 gennaio, ore 17: Nigeria-Sudan al Roumdé Adjia Stadium di Garoua (commento di Andrea Distaso);
-sabato 15 gennaio, ore 20: Guinea Bissau-Egitto al Roumdé Adjia Stadium di Garoua (commento di Federico Zanon);
Ore italiane
LEGGI ANCHE - Il calendario completo di tutte le partite della Coppa d'Africa 2021
CHI VINCE LA COPPA D'AFRICA?

Da Ola Aina a Ebuehi: gli italiani in campo

Lato italiani, ci sarà solo una gara da seguire con attenzione in giornata: ovvero quella tra Nigeria e Sudan che potrebbe già regalare la qualificazione agli ottavi alle Super Aquile. Nonostante l'assenza di Osimhen, la Nigeria ha sfoderato un'ottima prestazione contro l'Egitto al debutto e spera di continuare la sua avventura con un'altra vittoria. Sarà sicuramente titolare sulla fascia Ola Aina, con l'esterno del Torino che ha giocato 90 minuti contro Salah e compagni. È rimasto in panchina, invece, Ebuehi del Venezia che chissà possa avere spazio in questa seconda giornata.

Rissa in Gabon-Ghana: pugno di Tetteh che viene espulso

Dove vedere la Coppa d'Africa in diretta tv e live-streaming

Tutte le 52 partite di Coppa d'Africa sono trasmesse in diretta e in esclusiva in live-streaming su Discovery+ (SCOPRI L'OFFERTA), il nuovo servizio ott di Discovery con tutto il meglio dell’intrattenimento e della programmazione sportiva di Eurosport. Tutta la Coppa d'Africa sarà visibile anche sulle piattaforme Eurosport Player, TIMVision e Amazon Prime Video Channel. Le gare saranno anche disponibili On Demand su Eurosport Player e Discovery+.

Sikazwe, proprio lui: l'arbitro che fischiò la fine di Tunisia-Mali all'89'43''

Coppa d'Africa
Sikazwe vittima di insolazione? La Tunisia attende il verdetto
13/01/2022 ALLE 12:59
Coppa d'Africa
Da Touré a Drogba, passando per Eto'o: la top 11 di sempre
07/01/2022 ALLE 19:30