Tra brividi continui, il Barcellona è in semifinale di Coppa del Re. A Granada esplodono i fuochi d'artificio: 5-3 per la formazione di Koeman, che rischia concretamente l'eliminazione ma se la cava con tecnica e tanto cuore. Al minuto 89, gli andalusi sono avanti per 2-0 grazie a Kenedy e a Soldado ed a meno di un passo dall'impresa. Ma il Barça, che in mezzo colpisce un palo e due traverse, prima accorcia con un'autorete del portiere Aaron e poi pareggia con Jordi Alba, portando la gara ai supplementari. Dove ancora una volta accade di tutto: gol di Griezmann, pareggio immediato di Fede Vico su rigore, nuovo vantaggio di de Jong e definitivo pokerissimo di Jordi Alba, autore di una doppietta. Una serata di calcio di alto livello, una partita d'altri tempi. Applausi al Granada, che sfiderà il Napoli ai sedicesimi di Europa League. Ma applausi soprattutto al Barcellona, che con tecnica e tanto cuore prova a dare un calcio alla crisi. Il primo passo è compiuto.

Il tabellino

Granada (4-2-3-1): Aaron; Víctor Diaz (46' Faulquier), German, Domingos Duarte, Carlos Neva; Yan Eteki (106' Perez), Montoro; Puertas (80' Vallejo), Soro (58' Fede Vico), Kenedy (46' Machis); Soldado (65' Suarez). All. Diego Martinez
Liga
Messi, il contratto col Barça e le clausole più strane
02/02/2021 A 16:45
Barcellona (4-3-3): Ter Stegen, Sergi Roberto (56' Dest), Araujo, Umtiti (65' Braithwaite), Alba; Busquets (76' Riqui Puig), De Jong, Pedri (106' Lenglet); Trincão (63' Dembélé), Messi, Griezmann. All. Koeman
Arbitro: José Maria Sanchez Martinez
Gol: 33' Kenedy (G), 47' Soldado (G), 89' aut. Aaron (B), 92' Jordi Alba (B), 100' Griezmann (B), 103' rig. Fede Vico (G), 108' de Jong (B), 113' Jordi Alba (B)
Ammoniti: Messi, Eteki, Montoro, Jordi Alba, Vallejo
Espulsi: nessuno

La cronaca in 14 momenti chiave

7' – Messi fa tutto da solo, Aaron respinge il suo sinistro e Trincao schiaccia da due passi trovando un'altra deviazione sopra la traversa da parte del portiere di casa.
23' – Sinistro a giro su punizione di Messi che supera la barriera, ma Aaron vola e respinge in angolo.
33' – GOL DEL GRANADA. Umtiti perde un pallone sanguinoso in area, Soro recupera e centra per Kenedy, che da un passo mette dentro. 1-0.

Kenedy segna l'1-0 in Granada-Barcellona

Credit Foto Eurosport

47' – GOL DEL GRANADA. Palla persa in attacco dal Barcellona, lancio di Montoro per Soldado che si presenta solo davanti a Ter Stegen e lo batte. 2-0.
61' – Tentativo di Messi, che trova sulla propria strada Aaron. Grande respinta della difesa del Granada.
62' – Spunto in area di Trincão, che calcia con il destro e centra la traversa ad Aaron battuto. Occasionissima per il Barcellona.
82' – Griezmann va in acrobazia da pochi passi e Aaron alza ancora una volta in calcio d'angolo. Altro grande intervento.
87' – Dembélé si porta la palla sul sinistro, spara dal limite e centra in pieno un'altra traversa. C'è anche un po' di sfortuna per il Barcellona.
89' – GOL DEL BARCELLONA. Messi scodella in area per Griezmann, che va in spaccata: palla contro il palo, contro il corpo di Aaron e in rete. Autorete del portiere del Granada.

Griezmann segna in Granada-Barcellona

Credit Foto Eurosport

92' – GOL DEL BARCELLONA. Altro cross di Messi per Griezmann, che fa da torre per Jordi Alba: colpo di testa ravvicinato del terzino e palla incredibilmente in rete. 2-2.
100' – GOL DEL BARCELLONA. Cross di Jordi Alba e colpo di testa vincente di Griezmann, che completa la rimonta.
103' – GOL DEL GRANADA. Dest commette fallo in area su Neva e dal dischetto Fede Vico non sbaglia, spiazzando Ter Stegen col sinistro.
108' – GOL DEL BARCELLONA. Messi calcia dal limite col destro, Aaron non trattiene e de Jong ribatte in rete da pochi passi. 3-4.
113' – GOL DEL BARCELLONA. Domingos Duarte salva sulla linea il sinistro di Messi, ma Griezmann riapre per Jordi Alba, che con una strepitosa botta al volo firma la propria doppietta.

Il migliore

Griezmann. Un gol, un gol provocato, due assist per la doppietta di Jordi Alba. Che serata. Se il Barcellona evita l'eliminazione, grandissima parte del merito è sua.

Il peggiore

Umtiti. Disastro completo. Perde in maniera deleteria il pallone che origina il vantaggio del Granada e manca completamente la marcatura su Soldado, che non lo perdona. Vedrà mai la fine del tunnel?

Il momento social del match

Koeman: "Messi è un vincente, abbiamo bisogno di lui"

Calciomercato 2020-2021
Bartomeu sta con Messi: "Leo merita quel che guadagna"
01/02/2021 A 17:16
Calciomercato 2020-2021
Il rinnovo di Messi passa dalla presidenza
2 ORE FA