Con il minimo sforzo, il PSG piega il Caen (11a forza della Ligue 2) e si guadagna l’accesso agli ottavi di finale di Coppa di Francia. A portare avanti la formazione di Mauricio Pochettino è Moise Kean, preferito dal 1’ al posto di Icardi, e capace di sfruttare l’assist di Neymar da sinistra e infilare con tocco sottomisura Pean.
La serata per il club parigino è agrodolce e si tinge d’ansia per le condizioni di Neymar, toccato durissimo poco dopo l’ora di gioco ed uscito dal campo zoppicante per un problema all’adduttore. Nelle prossime ore si valuterà l’entità del problema ma il fatto che il numero 10 carioca, abbia lasciato il terreno di gioco a testa bassa imboccando direttamente il tunnel degli spogliatoi non fa presagire nulla di buono, soprattutto visto che la prima delle due sfide in Champions League contro il Barcellona è in programma fra appena 6 giorni.
Ligue 1
Domenech-Nantes, storia già finita: esonerato dopo 1 mese
10/02/2021 ALLE 17:34

Le altre partite: ok Marsiglia e Monaco, out il Bordeaux

Vittorie esterne anche per le altre big. Il Lille, capolista del campionato, passa 1-0 in casa del Dijon grazie alla rete di Camara al 15′ del primo tempo. Con lo stesso punteggio, il Monaco festeggia l’ottavo successo di fila eliminando il Grenoble. Decisiva la rete dell’ex interista Jovetic. Ritrova il successo anche il Marsiglia che, in attesa del nuovo allenatore (tutti gli indizi portano a Jorge Sampaoli) surclassa l’Auxerre 2-0 grazie a due reti di Benedetto e Dieng, propiziate da due assist dell’ex laterale della Fiorentina Pol Lirola. Unica sorpresa di giornata l’uscita di scena del Bordeaux, fatto fuori dal Tolosa, seconda forza della Ligue 2.

Kean: “Imparo tutti i giorni da Neymar e Mbappe”

Serie A
Agnelli, intercettazione e autocritica: "vissuto oltre le possibilità"
5 ORE FA
Ligue 1
Al-Khelaifi: “Via dal PSG dopo il Mondiale? Mi viene da ridere”
29/11/2022 ALLE 13:17