Le pagelle della Juventus

Gianluigi BUFFON sv - Mai impegnato dall’Udinese. Oggi è stato davvero uno spettatore non pagante.
Luiz DANILO 6 - In difesa non soffre mai Sema. Si fa vedere poco davanti, anzi quasi mai.
Coppa Italia
Sarri: "Ronaldo aveva la sinusite. Juve di qualità e Bernadeschi mi piace tanto nel nuovo ruolo"
15/01/2020 A 22:40
Matthijs DE LIGT 6,5 - Partita giocata con attenzione: Teodorczyk e Nestorovski non vedono un pallone. L’olandese si rende anche pericoloso in avanti.
Daniele RUGANI 6,5 - Buona l’intesa con de Ligt. Anticipa gli attaccanti avversari e coglie anche un palo nel finale.
Alex SANDRO 6 - Partita così così per il brasiliano. Qualche cross interessante, ma è poco continuo. Perde anche qualche pallone che sarebbe potuto costare caro.
Federico BERNARDESCHI 6 - Sarri lo schiera come mezzala a destra, volendo trasformarlo. Lui ci prova e ci mette impegno: conquista anche il rigore del 2-0 targato Dybala.
Rodrigo BENTANCUR 6,5 - Smista palloni a volontà. Lui si fa trovare pronto, anche se dall’altra parte la pressione era davvero minima.
Adrien RABIOT 6 - Qualche fiammata e qualche numero. Non è il miglior Rabiot possibile, ma il francese è in crescita. (dal 71’ Aaron RAMSEY 6 - Spazio anche per il gallese nel finale, con l’ex Arsenal che cerca di aumentare il giro palla per andare alla caccia di altri gol).

Douglas Costa - Juventus-Udinese - Coppa Italia 2019/2020 - Getty Images

Credit Foto Getty Images

Douglas COSTA 6,5 - Come sempre va a sprazzi, ma quando decide di partire è immarcabile. (dal 63’ Juan CUADRADO 6 - Questa volta gioca più avanti e rischia di fare un gol nel finale).
Gonzalo HIGUAIN 7 - Aggredisce gli spazi, si intende a meraviglia con Dybala e con i compagni di squadra. Segna un gol, ne avrebbe potuto fare altri.
Paulo DYBALA 8 - Parte esterno a destra, ma svaria su tutto il fronte d’attacco non dando punti di riferimento alla difesa friulana. Serve l’assist a Higuain per la rete del vantaggio e segna due gol, oltre a creare pericoli ad ogni tocco di palla. (dal 75’ Marko PJACA sv - Non giocava dal 3 marzo scorso. Ritrova finalmente il campo, un po’ di fiducia per lui).
All. Maurizio SARRI 7 - Riesce a dare le giusti motivazioni alla sua squadra, nonostante sia un ottavo di finale di Coppa Italia. Anzi, trova quella fluidità di gioco che non sempre si è vista durante la stagione. Che sia un punto di partenza per il resto dell’annata, anche in partite più importanti (e difficili).

Le pagelle dell'Udinese

Andrade NICOLAS 4 - Non tiene un pallone che sia uno. Una sciagura per la difesa dell’Udinese, che si fa saltare ad ogni possesso.
Nicholas OPOKU 5,5 - Qualche chiusura azzeccata, ma non è abbastanza. Quanto meno si avvicina alla sufficienza.
Sebastien DE MAIO 4,5 - Deve guidare la difesa, ma fa una grande fatica nei movimenti. Higuain gli sfugge sempre.
Bram NUYTINCK 4 - Qualche chiusura in avvio di gara, ma dopo perde il senso delle misure lasciando troppi buchi dietro di sé. Nella ripresa completa l’opera, lasciando a Dybala spazio per il gol del 3-0 e commettendo il fallo che porta al rigore del poker.
Hidde TER AVEST 5 - Non spinge mai nonostante un Alex Sandro opaco. Anche in difesa non dà una mano.
Souza WALACE 4,5 - Non riesce a fare filtro. Non dà neanche una mano ad impostare. (dal 76’ Seko FOFANA sv - Crea qualche pericolo una volta entrato).
Mato JAJALO 4,5 - Quando l’Udinese riparte, è troppo macchinosa. Non riesce a svincolarsi dal pressing degli avversari.

Barak, Bentancur - Juventus-Udinese - Coppa Italia 2019/2020 - Getty Images

Credit Foto Getty Images

Antonin BARAK 5,5 - Il più pimpante nell’Udinese, ma non impensierisce mai Buffon.
Ken SEMA 4,5 - Non attacca mai Danilo. Poco attivo sulla fascia. (dal 62’ Jens STRYGER LARSEN 5,5 - Prova ad evitare la goleada, ma anche lui fa poco).
Lukasz TEODORCZYK 4 - Quasi inutile alla manvora dell’Udinese. Contro la Juventus è sempre difficile, ma lui fa pochissimo per rendersi pericoloso. (dal 46’ Kevin LASAGNA 5 - Solo un colpo di testa nel finale. Poco di più del polacco).
Ilija NESTOROVSKI 4,5 - Cerca il dialogo con Teodorczyk, ma non trova terreno fertile. Mai pericoloso.
All. Luca GOTTI 5 - Lui fa turnover, ma presentarsi con questa formazione era un rischio. Detto-fatto, con l’Udinese che ha beccato un’imbarcata.

"Ma tu sei matto!" Totti segna su punizione e i compagni di squadra impazziscono!

Coppa Italia
Non c'è storia contro la Juventus! Higuain e Dybala si divertono, 4-0 all'Udinese
15/01/2020 A 19:22
Coppa Italia
Napoli-Juventus è la finale di Coppa Italia 2019-20: date, orari e tabellone completo
14/01/2020 A 01:05