Sarri è soddisfatto della sua squadra per la prestazione offerta contro l’Udinese. Un 4-0 che vale tanto, soprattutto per le combinazioni trovate tra i giocatori. Higuain e Dybala su tutti, ma anche Bernardeschi - a parere del tecnico bianconero - sta facendo un gran lavoro.
La sensazione di oggi in allenamento è che la squadra fosse brillante, abbiamo fatto una buona partita. Il primo gol è di una grande bellezza. La sensazione è che Bernardeschi in questo ruolo possa fare bene, è la prima volta che va dentro la partita in questo ruolo, ma può fare veramente bene. Ha qualità tecniche e fisiche per il ruolo, l'inizio è promettente come l'entusiasmo che ha nel provare questo ruolo. Le combinazioni in velocità mi piacciono molto, in questa squadra abbiamo grandi qualità tecniche

Quali sono i principi del Sarrismo?

Coppa Italia
Le pagelle di Juventus-Udinese 4-0: che intesa tra Higuain e Dybala, Buffon mai impegnato
15/01/2020 A 22:19
Questa Juventus non può e non deve essere di Sarri, è la Juventus di Cristiano, di Higuain, di Dybala e di tutti. Sto cercando di metterci qualcosa di mio, ma bisogna rispettare le caratteristiche dei fuoriclasse

Non c’era Cristiano Ronaldo

Cristiano arrivava da un po’ di giorni di sinusite, nel pomeriggio ha avuto un po’ di alterazione della temperatura e quindi con il dottore abbiamo deciso di mandarlo a letto

Quali sono le differenze con l'Inghilterra?

Il clima che si respira negli stadi inglesi è completamente diverso. Stadi pieni di bambini, con gente che fa solamente il tifo per la propria squadra. È un clima che si ripete anche in Coppa d'Inghilterra, è un qualcosa veramente di unico e purtroppo noi siamo ancora indietro a livello di mentalità e strutture. Il campionato inglese è quello che incassa di più

Gonzalo HIGUAIN

Era una partita importante, la Juventus deve giocare per vincere. Abbiamo fatto quello che dovevamo e quindi passare al prossimo turno. È un piacere giocare con grandi giocatori, abbiamo fatto una grande partita e sono felice per questo. Adesso testa al Parma. Dobbiamo fare sempre il meglio per la Juventus, per fortuna sono rimasto e darò il massimo

Luca GOTTI (All. Udinese)

Non sono scontento dell'atteggiamento, hanno avuto la voglia di giocare insieme. La prima volta che la Juventus entra in area andiamo in svantaggio, nella seconda c'è un rigore ingenuo e diventa una montagna difficile da scalare. Noi abbiamo una ventina di giocatori più o meno sullo stesso livello, c'erano dei giocatori che avevano avuto meno opportunità di giocare e stasera volevo una prova da loro. Io voglio anche andare in cerca delle cose positive. Non sono io che devo rispondere rispetto alla strategia della società, l'Udinese come club è da 25 anni in Serie A con una società solida e che ha scelto una determinata direzione per fare calcio

Ronaldo: "Il 2020? Non esistono brutte annate per me! Da grande farò l'attore a Hollywood"

Coppa Italia
Non c'è storia contro la Juventus! Higuain e Dybala si divertono, 4-0 all'Udinese
15/01/2020 A 19:22
Coppa Italia
Napoli-Juventus è la finale di Coppa Italia 2019-20: date, orari e tabellone completo
14/01/2020 A 01:05