Dopo Ibrahimovic, è arrivato il giorno di Lukaku. Il duro scontro tra i due attaccanti in occasione del Derby di Coppa Italia tra Milan e Inter aveva portato strascichi: il 5 febbraio scorso il capo della Procura FIGC, Giuseppe Chiné, aveva voluto ascoltare la versione dei fatti di Ibra, oggi è il turno di Lukaku che sarà ascoltato in videoconferenza.

Scontro Ibra-Lukaku: la Figc pensa all'ipotesi servizi sociali

Coppa Italia
Ibra-Lukaku: la procura FIGC apre inchiesta
01/02/2021 A 12:11

Una cosa è certa: nessuna sanzione, se ci sarà , verrà decisa prima del Derby di campionato previsto per domenica pomeriggio alle 15. I tempi delle indagini e dell'eventuale processo in Tribuna Federale infatti sono piuttosto lunghi. Quindi sia Ibrahimovic che Lukaku saranno certamente in campo a San Siro per quello che è di fatto il big-match della 23a giornata di Serie A.

Cosa accadrà?

Con tutta probabilità la condotta di Ibrahimovic verrà da discriminatoria a gravemente antisportiva: un'infrazione decisamente meno grave che prevede, da tariffario, due giornate di squalifica, che potrebbero anche scendere a una.

Scontro Ibra-Lukaku, Mancini: "Squalifica per mesi? Non serve"

Nel difficile caso in cui la Procura non dovesse archiviare il caso, il processo potrebbe essere comunque evitato con un patteggiamento. Soluzione che permetterebbe appunto di dimezzare la pena rispetto a quella prevista dal codice, se concordata direttamente con la Procura, oppure comunque di ridurla a una giornata con ammenda se concordata con il Tribunale.

Ibra-Lukaku: voodoo, asino e cosa si sono realmente detti

Serie A
Rosso diretto a Milenkovic: è così diverso da Ibra-Lukaku?
29/01/2021 A 21:25
Coppa Italia
Udinese-Fiorentina: probabili formazioni e statistiche
26/02/2021 A 07:56