Quale miglior modo per accedere ad una finale dopo aver vinto la semifinale d'andata? Pensare di essere ancora sullo 0-0... Questo l'atteggiamento di Andrea Pirlo che punta alla vittoria anche nel match di ritorno allo Stadium, dove la sua Juventus può conquistare la prima finale della stagione (dopo la Supercoppa s'intende). Servirà un'altra grande prestazione contro l'Inter, con i nerazzurri che però ritroveranno Lukaku e Hakimi rientrati dalla squalifica.

"Finale da centrare a tutti i costi"

Dobbiamo giocare da Juventus, come stiamo facendo ultimamente. Sarà il secondo round di una grande sfida, la finale è un obiettivo da centrare a tutti i costi. Sarà una battaglia e dovremo partire con l’atteggiamento di essere alla pari, si parte da 0-0 e non possiamo rimanere all’andata. È come se fosse una finale, voglio una squadra aggressiva e concentrata perché l’obiettivo è troppo importante per lasciarcelo scappare
Serie A
Ronaldo campione di solidarietà: aiuta ragazzino malato di cancro
08/02/2021 ALLE 17:06

L'Inter ha un Lukaku in più

È una squadra molto organizzata, li conosciamo bene così come il suo allenatore. Hanno giocatori molto forti e hanno recuperato due elementi fondamentali come Lukaku e Hakimi

Ci sarà Buffon e Kulusevski

Il gruppo sta bene, a parte qualche acciacco. Tornerà in porta Buffon e anche Kulusevski giocherà dal primo minuto

Perché Cuadrado è l'arma in più della Juve

Coppa Italia
Juve senza Morata e Arthur, Inter più Gagliardini che Eriksen
08/02/2021 ALLE 16:10
Coppa Italia
Buffon, presunta bestemmia in Inter-Juve: caso chiuso
08/02/2021 ALLE 14:28