Andrea Pirlo è soddisfatto per la vittoria sulla SPAL e per la qualificazione alla semifinale dove la Juventus affronterà l'Inter. Non parliamo di rivincita, ha detto il tecnico dei bianconeri che è invece felice per l'inserimento dei tanti giovani. E poi su Buffon... Tanta ammirazione per la devozione del portiere 43enne che, assicura Pirlo, avrà ancora spazio in questa stagione.

Ora ci sarà l'Inter in Coppa Italia

La partita di Milano è in campionato ed è dimenticata. Quella di Coppa Italia l’affronteremo con grande voglia di andare in finale. Sono partite diverse, da cancellare quella di domenica scorsa da preparare le prossime
Coppa Italia
Le pagelle di Juventus-SPAL 4-0: interessante Fagioli
27/01/2021 A 21:58

È una Juve di giovani

Siamo doppiamente contenti per il risultato e per aver messo in campo tanti ragazzi. Non è facile giocare a quei livelli alla Juventus, siamo doppiamente contenti. Avranno ancora spazio? I giovani stanno facendo bene, ma per fortuna adesso abbiamo recuperato quelli che erano fermi a causa del covid e speriamo di non avere altre defezioni

Buffon - Juventus-SPAL - Coppa Italia 2020/2021 - Getty Images

Credit Foto Getty Images

E Buffon?

Avere Gigi è un piacere. È un piacere vederlo allenarsi tutti i giorni, ha la voglia di un ragazzino. Quando uno ha questa energia vuol dire che può ancora andare avanti, se sei senza stimoli invece vuol dire che ti devi fermare. Quando giocavo non pensavo potesse andare avanti così tanto perché ha avuto diversi acciacchi, lui invece è andato oltre, lavorando sul suo fisico con grande lucidità mentale. Avrà ancora spazio quest’anno, speriamo di tenercelo per ancora un po’ di tempo perché è uno tra i migliori portieri al mondo

Pirlo: "Dzeko o Scamacca? Siamo alla finestra..."

Coppa Italia
Juventus-SPAL, moviola: giusto il rigore su Rabiot
27/01/2021 A 20:26
Coppa Italia
Tutto facile per la Juventus: 4-0 alla SPAL e vola in semifinale
27/01/2021 A 19:20