"Dal punto di vista psicologico c'è in palio il passaggio del turno, che è la cosa più importante in una competizione come la Coppa Italia di cui abbiamo massimo rispetto. Servirà una prova di squadra". Così, ai microfoni della Rai, Antonio Conte inquadra il derby contro il Milan in programma martedì sera a San Siro, una sfida che mette in palio la qualificazione alle semifinali di Coppa Italia. Il tecnico dell'Inter parla anche del valore dei rossoneri di Pioli che hanno chiuso il girone d'andata in testa alla classifica a +2 sull'Inter: "Affrontiamo una squadra composta da giocatori forti e bravi tecnicamente che sta facendo cose importanti. Ibrahimovic? È molto importante, ma il Milan non è solo lui".

Sul derby perso in campionato

Coppa Italia
Inter-Milan di coppa: trasformare rabbia e delusione in benzina
25/01/2021 A 17:08
"È stata una partita dove ci siamo trovati sotto per 2-0, poi abbiamo segnato e abbiamo avuto diverse occasioni per pareggiare. In generale dobbiamo essere molto più cinici e determinati soprattutto nell'ultimo passaggio e nella conclusione. Sarà importante essere determinati e decisivi soprattutto in zona gol".

Sul momento di Lukaku e Lautaro

"Sono contento della partecipazione e dell'abnegazione che hanno durante tutta la partita, poi magari ci sono momenti più o meno fortunati per un attaccante".

Conte: "Inter nervosa? No, è attaccamento alla maglia"

Serie A
Inter, BC Partners accelera ma lo stadio rallenta
25/01/2021 A 14:37
Serie A
Inter, quanto rischia Conte? Maxi squalifica in arrivo
24/01/2021 A 21:59