Roma-Spezia, sfida valida per la diciannovesima giornata della Serie A 2020/21, si giocherà allo stadio Olimpico di Roma sabato 23 gennaio con fischio d'inizio alle ore 15. La squadra di Fonseca affronta quella di Italiano. Andiamo a vedere le probabili formazioni aggiornate in tempo reale, gli indisponibili per Covid, gli infortunati, gli squalificati e i dubbi dei due allenatori alla vigilia di un match che mette in palio punti pesanti per la classifica e le ambizioni delle due squadre.

Probabili formazioni

Serie A
Fonseca: "Non credo a un Milan in crisi"
4 ORE FA

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Ibanez, Cristante, Smalling; Karsdorp, Villar, Veretout, Spinazzola; Pellegrini, Perez; Mayoral. All. Fonseca

Squalificati: Mancini

Indisponibili: Calafiori, Diawara, Mirante, Zaniolo, Dzeko, Pedro, Mkhitaryan

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Erlic, Terzi, Chabot, Marchizza; Maggiore, Agoumé, Pobega; Gyasi, Galabinov, Saponara. All. Italiano

Squalificati: Vignali

Indisponibili: Capradossi, Ferrer, Mattiello, Nzola

Statistiche Opta

Questo sarà il terzo confronto in tutte le competizioni tra Roma e Spezia, dopo quello in Coppa Italia del 2015/16 (0-0 e i liguri qualificati dopo i calci di rigore) e la sconfitta di martedi, sempre nella coppa nazionale.

La Roma ha vinto tutte le ultime quattro partite di campionato contro squadre liguri (Genoa e Sampdoria) e non perde in Serie A contro una formazione ligure da gennaio 2018 (0-1 interno contro la Sampdoria).

Lo Spezia arriva da tre risultati utili consecutivi in Serie A (due vittorie e un pareggio) e non arriva ad almeno quattro gare di campionato di fila imbattuto da febbraio 2020 (13 risultati utili consecutivi in Serie B).

La Roma detiene il record nella storia della Serie A sia per vittorie consecutive (attualmente 25) contro squadre neopromosse che per gare in gol di fila (52) contro formazioni proveniente dal torneo cadetto.

L’ultima squadra neopromossa a retrocedere in Serie B pur collezionando almeno 18 punti nelle prime 18 gare di massimo campionato fu il Livorno nel 2009/10. Le ultime 13 formazioni con questo score a questo punto del torneo hanno tutte mantenuto la categoria.

Da quando la Serie A è tornata a 20 squadre (2004/05), la Roma ha sempre trovato il gol nell’ultima giornata del girone di andata (8V, 5N, 3P).

La Roma con una vittoria potrebbe migliorare lo score totalizzato nel girone d’andata della scorsa Serie A: ora è 34 punti, nel 2019/20 chiuse la prima parte di stagione a quota 35.

La Roma ha subito il 73% dei gol in questo campionato nel secondo tempo (19 su 26), percentuale record nel torneo in corso. Lo Spezia nelle seconde frazioni ne ha incassate 22 di reti, in assoluto meno solo del Torino (24).

Con M’Bala Nzola in campo lo Spezia ha segnato 19 reti in 13 partite di Serie A (1.5 di media a match), senza l’attaccante francese di origini angolane solo quattro reti in cinque incontri (0.8 di media).

Borja Mayoral ha realizzato tre gol nelle ultime due presenze da titolare in Serie A (sono tre in tutto le sue gare dal 1’ in questo campionato), due dei quali proprio a una neopromossa (il Crotone).

Fantacalcio: i consigli per la 19a giornata di Serie A

Serie A
Le pagelle di Spezia-Parma 2-2: brillano Karamoh e Gyasi
20 ORE FA
Serie A
La doppietta di Gyasi regala il pari allo Spezia: 2-2 contro il Parma
UN GIORNO FA