Momenti di tensione fuori dallo stadio Braglia di Modena al termine del match di Coppa Italia tra Modena e Sassuolo. La caduta a sorpresa dei neroverdi contro i ‘canarini’ per 3-2 ha evidentemente scaldato alcuni animi, tra cui quello dell’attaccante del Sassuolo e della Nazionale Domenico Berdardi. Qualche provocazione, qualche insulto – riportano i più – e Berardi a fine partita ha cercato il contatto con il tifoso-provocatore. Furibondo e incontenibile, Berardi ha cercato lui stesso il contatto ed è stato trattenuto a stento dal pubblico presente, tra cui alcuni agenti di polizia. Nel tweet qui sotto, il video dell’accaduto.

Le scuse di Berardi sui social: "Insulti alla mia famiglia"

Serie B
Reggina e Brescia a braccetto, corre il Bari, Modena in affanno
18/09/2022 ALLE 18:22
Dopo che il video è diventato virale, l'attaccante neroverde si è scusato pubblicamente con un messaggio su Instagram: "Siamo dei professionisti e soprattutto dobbiamo essere degli esempi per i più giovani ed i bambini. Oggi agli occhi di tutti non ho avuto un comportamento tale" scrive Berardi. "Sono state toccate in maniera gratuita le cose a me più care come la famiglia, mia moglie e mio figlio fuori dal campo che mi hanno ferito in maniera profonda. Rinnovo le mie scuse anche al tifoso della squadra avversaria".

Tutte le maglie della nuova stagione della Serie A

Serie A
Juric: "Troppi errori, c'erano tutti i presupposti per vincere"
17/09/2022 ALLE 21:40
Serie A
Torino-Sassuolo 0-1, pagelle: l'attacco granata è fumoso
17/09/2022 ALLE 21:13