Calcio

E’ l’Italia di Borriello

Condividi con
Copia
Condividi questo articolo
DaEurosport
11/02/2003 A 22:05

[11/02/03] – L’Under 21 di Gentile batte 1-0 l’Inghilterra in amichevole a Carrara. Di Borriello al 74’ il gol partita.

[11/02/03] – L’Under 21 di Gentile batte 1-0 l’Inghilterra in amichevole a Carrara. Di Borriello al 74’ il gol partita.

Gentile aspetta marzo

Calcio

Moise Kean torna protagonista e anche l'Under 21 trova la goleada: 6-0 all'Armenia

19/11/2019 A 22:55

L'Italia riscatta la debacle contro la Turchia ed ha la meglio, in amichevole disputata a Carrara, sui pari eta' inglesi. Il gol vittoria e' di Borriello (4 gol in cinque presenze) che stende una formazione sempre ostica. Italia-Inghilterra, d'altronde non è mai un'amichevole e gli azzurri hanno interpretato la gara nel modo giusto soprattutto nella ripresa.

Primo tempo senza grossi sussulti, anzi praticamente assenti se si esclude qualche fiammata nel finale. Gentile aveva chiesto ai suoi di non togliere le gambe e di provare a rifarsi dopo la brutta figura rimediata con la Turchia. Risultato: le gambe non le ha tirate indietro nessuno, soprattutto Dalla Bona, uno che in Inghilterra, fra l'altro, è cresciuto e dunque è abituato a questo tipo di gioco ed al tecnico i giovani azzurri hanno regalato una vittoria di certo prestigio. Borriello-Sculli, davanti, cercano e spesso trovano un'intesa che non dovrebbero avere problemi a fare propria e che nella ripresa si tramuterà nel gol vittoria. Al 18' e' una loro combinazione ad innescare il tiro del modenese che non ha fortuna. L'Italia, per la prima volta con il 4-4-2 preferito al solito 3-5-2, non mostra segni di squilibrio, anzi pare molto compatta. Il finale di tempo si infiamma: al 37' gli inglesi, con Wright-Philips, vanno vicini alla rete ma al 38' ed al 40' e' l'Italia a far gridare al gol prima con un colpo di testa di Cannavaro e subito dopo con due occasioni sotto porta ad opera di Sculli e Dalla Bona che hanno permesso a Murray di meritarsi la palma di migliore in campo.

Platt lascia Murray negli spogliatoi nell'intervallo ma non è per questo che l'Italia rientra più determinata e vogliosa di fare bottino pieno. Tra una girandola di cambi da una parte e dall'altra, è l'Italia a tenere in mano il pallino del gioco ed a cercare con maggiore insistenza geometrie utili per sfondare la rocciosa difesa inglese. Pinzi, a metà tempo, per due volte sfiora il gol chiamando Grant ad una grande attenzione nei pali, ma al 29' gli azzurri trovano il vantaggio. Sculli confeziona dalla sinistra con un cross pennellato, Borriello realizza di testa mandando in visibilio la panchina azzurra che aspettava da un momento all'altro il gol azzurro. Il vantaggio è meritato ma l'Italia lo legittima ancora di più con azioni pericolose, sempre intercettate dalla difesa o dal portiere ospiti a volte con qualche difficoltà. Il risultato non cambia fino alla fine.

Calcio

Nicolato su Moise Kean: "Con me sempre perfetto. Non è facile gestire la pressione"

18/11/2019 A 17:31
Europei Under 21

Le pagelle di Belgio-Italia 1-3: Barella scatenato, Cutrone ritrovato, Chiesa uomo squadra

22/06/2019 A 21:35
Contenuti correlati
CalcioItalia U-21
Condividi con
Copia
Condividi questo articolo