Il capitano, il simbolo di questa Italia operaia ed indomita che esce immeritatamente dai quarti di finale di Euro 2016 dopo un’infinita serie di rigori contro i campioni del mondo in carica. Gigi Buffon al fischio finale va subito ad abbracciare e a rendere omaggio ai vincitori e poi va a ringraziare i tifosi italiani che hanno visto uscire una squadra che ha dato l’anima e ha fatto un Europeo che in pochi, solo un mese fa, potevano immaginare. Gli applausi sono scroscianti e Buffon non riesce a trattenere le lacrime che sgorgano dai suoi occhi. La mente va ancora a quel beffardo pallone calciato da Hector e che gli è passato sotto la pancia mentre il cuore è pieno di gratitudine ed orgoglio perché gli azzurri hanno dato tutto ed escono a testa.
Buffon ha poi spiegato il perché delle lacrime, sue e di Andrea Barzagli...
Dispiace perché è stata una cosa clamorosa. Tre rigori sbagliati su cinque da loro non sono bastati per vincere. Piango perché abbiamo dimostrato che con il lavoro e la voglia tutto si può fare. E questo stava bastando anche oggi. È stato uno shock, ma andiamo avanti perché ci sono altri doveri e altre responsabilità
Euro 2016
Le pagelle di Germania-Italia 1-1 (7-6 d.c.r.)
02/07/2016 ALLE 22:18
VIDEO: Si vince INSIEME, si perde INSIEME... Grazie Azzurri!
VIDEO: I migliori momenti di Buffon con la Nazionale Italiana
Euro 2016
Conte: "Delusione uscire ai rigori ma abbiamo dato tutto"
02/07/2016 ALLE 22:09
Euro 2016
Darmian tradisce l'Italia ai rigori: Germania in semifinale grazie a Neuer
02/07/2016 ALLE 21:49