La Repubblica Ceca sorride, la Croazia no. È un 1-1 che sta meglio agli uomini di Silhavy, quello che scaturisce dall'Hampden Park di Glasgow, nonostante i cechi sognino addirittura di portarsi a casa la seconda vittoria nelle prime due giornate, venendo infine riportati alla realtà e dovendo accontentarsi di un punto. Segna ancora Schick, che pohi minuti prima dell'intervallo si guadagna (gomitata in area di Lovren punita dalla VAR) e trasforma il calcio di rigore del vantaggio. Ma al rientro dalle squadre negli spogliatoi è Perisic, con un destro su cui Vaclik non è perfetto, a riportare la situazione in perfetto equilibrio. Un equilibrio che resisterà fino alla fine. E che muta solo parzialmente la classifica del gruppo D: in attesa di Inghilterra-Scozia, a comandare è la Repubblica Ceca, vicina alla qualificazione (da prima, da seconda, addirittura da terza). Mentre la Croazia, che sale a quota 1, dovrà necessariamente superare la Scozia all'ultimo turno e magari sperare in qualche combinazione per passare.

Classifiche e risultati

Euro 2020: classifiche e calendario | La classifica marcatori | L'Albo d'oro degli Europei |
Euro 2020
Cristiano Ronaldo miglior marcatore all-time: superato Platini
15/06/2021 A 17:45

Tabellino

Croazia-Repubblica Ceca 1-1 (primo tempo 0-1)
Croazia (4-2-3-1): Livakovic; Vrsaljko, Lovren, Vida, Gvardiol; Modric, Kovacic (87' Brozovic); Perisic, Kramaric (62' Vlasic), Brekalo (46' Ivanusec); Rebic (46' Petkovic). Ct. Dalic
Repubblica Ceca (4-2-3-1): Vaclik; Coufal, Kalas, Celustka, Boril; Holes (63' Kral), Soucek; Masopust (63' Hlozek), Darida (87' Barak), Jankto (74' Sevcik); Schick (74' Krmencik). Ct. Silhavy
Arbitro: Carlos Del Cerro Grande
Gol: 37' rig. Schick (R), 47' Perisic (C)
Ammoniti: Lovren, Masopust, Boril, Hlozek
Espulsi: nessuno

La cronaca in 7 momenti chiave

12' – Jankto ha la palla buona sul secondo palo dopo un gran cross di Coufal, ma di controbalzo la spedisce alle stelle.
36' – GOL DELLA REPUBBLICA CECA. Calcio di rigore per i cechi per una gomitata in area di Lovren su Schick: sul dischetto va lo stesso ex giallorosso, che spiazza Livakovic.
39' – Brekalo recupera sulla trequarti e tocca nello spazio per Rebic, che davanti a Vaclik sparacchia fuori col sinistro. Errore clamoroso.
47' – GOL DELLA CROAZIA. Perisic rientra da sinistra e scarica un destro che si infila sul secondo palo. 1-1.

Perisic segna l'1-1 in Croazia-Repubblica Ceca

Credit Foto Getty Images

52' – Rasoiata da fuori di Soucek che spaventa Livakovic: la palla sfila di poco a lato.
72' – Vlasic ha la palla buona in area, si gira ma la spedisce di pochissimo sopra la traversa. Croazia a un passo dal vantaggio.
88' – Anche Petkovic ha un buon pallone dentro l'area, ma Kalas si immola e glielo devia in angolo: sarà l'ultima palla gol per la Croazia.

La statistica chiave

Avvio mediocre della Croazia: come riporta Opta, la Nazionale biancorossa non è riuscita a vincere nessuna delle prime due partite in un’edizione di un grande torneo internazionale (Mondiali ed Europei) per la prima volta dai Mondiali del 2006 e per la prima volta in un Europeo dal 2004.

Il momento social

Il migliore

Perisic. Già nel primo tempo è uno dei migliori nella Croazia, anche se con pochi effetti visibili. E al rientro dall'intervallo è proprio lui a riportare la situazione in parità.

Il peggiore

Rebic. Bocciato, di nuovo. Da prima punta rende molto poco. E poco dopo il vantaggio ceco scialacqua orrendamente a tu per tu con Vaclik la palla dell'1-1.

Le pagelle

LEGGI QUI

Italia a Euro 2020: la storia, le avversarie, le statistiche, la stella

Euro 2020
Schick da casa sua: gol da 45 metri alla Scozia! È record
14/06/2021 A 15:33
Euro 2020
Euro 2020: il calendario completo delle gare, date, orari
04/02/2021 A 16:50