Vi siete divertiti con Croazia-Spagna? Pensavate che nulla potesse superare le emozioni di Copenhagen, e certamente non nel giro di pochissime ore? Bene: farete meglio a ricredervi. Perché a Bucarest accade l'impensabile, e nella maniera più incredibile: la Svizzera estromette da Euro 2020 la favoritissima Francia, trionfando ai calci di rigore dopo il 3-3 dei tempi regolamentari e supplementari, e si guadagna proprio la Roja ai quarti di finale. Con un copione da film thriller: Seferovic porta in vantaggio gli elvetici, Ricardo Rodriguez si fa ipnotizzare da Lloris dal dischetto, Benzema trova in pochissimi minuti la doppietta che ribalta tutto e Pogba la perla del momentaneo 3-1, ma nel finale la squadra di Petkovic trova la forza di accorciare ancora con Seferovic e poi, proprio al 90', di pareggiare con Gavranovic. Così, tutto d'un fiato. Ai calci di rigore, poi, segnano praticamente tutti. Tutti meno uno: Kylian Mbappé, il più atteso, che si fa respingere il destro dal nuovo eroe nazionale Sommer. La Svizzera passa, la Francia torna a casa. Da non crederci, ma è tutto vero. E ora i rossocrociati vanno a caccia di una nuova impresa contro la Spagna.

Classifiche e risultati

Euro 2020: classifiche e calendario | La classifica marcatori | L'Albo d'oro degli Europei |
Euro 2020
Cristiano Ronaldo miglior marcatore all-time: superato Platini
15/06/2021 A 17:45

Tabellino

Francia-Svizzera 3-3 (7-8 d.c.r.)
Francia (3-4-3): Lloris; Varane, Lenglet (46' Coman, 110' Thuram), Kimpembe; Pavard, Kanté, Pogba, Rabiot; Griezmann (88' Sissoko), Benzema (94' Giroud), Mbappé. Ct. Deschamps
Svizzera (3-4-1-2): Sommer; Elvedi, Akanji, R. Rodriguez (87' Mehmedi); Widmer (73' Mbabu), Freuler, Xhaka, Zuber (79' Fassnacht); Shaqiri (73' Gavranovic); Embolo (79' Vargas), Seferovic (97' Schär). Ct. Petkovic
Arbitro: Fernando Rapallini (Argentina)
Gol: 15' Seferovic (S), 57' Benzema (F), 59' Benzema (F), 75' Pogba (F), 81' Seferovic (S), 90' Gavranovic (S)
Rigori: Gavranovic gol, Pogba gol, Schär gol, Giroud gol, Akanji gol, Thuram gol, Vargas gol, Kimpembe gol, Mehmedi gol, Mbappé parato
Ammoniti: Varane, Elvedi, Rodriguez, Xhaka, Coman, Akanji
Espulsi: nessuno
Note: al 54' Lloris ha parato un calcio di rigore a Rodriguez

La cronaca in 14 momenti chiave

15' – GOL DELLA SVIZZERA. Cross mancino di Zuber per Seferovic, che stacca benissimo e di testa non lascia scampo a Lloris. Svizzera a sorpresa in vantaggio.
28' – Staffilata mancina di Rabiot e palla che passa accanto al palo di Sommer, proteso in volo. Francia vicina al pari.
50' – Embolo sfonda in area, ma il suo centro basso non viene sfruttato dai compagni davanti alla porta. Occasione gigantesca per la Svizzera.
54' – L'arbitro Rapallini concede alla Svizzera, con l'aiuto della VAR, un calcio di rigore per un fallo in area di Pavard su Zuber: Lloris para però il sinistro dal dischetto di Ricardo Rodriguez.
56' – Azione personale di Pogba e tocco per Mbappé, che va con l'interno e a giro sfiora il palo più lontano a Sommer battuto.
57' – GOL DELLA FRANCIA. Benzema riceve in area da Mbappé, controlla davanti a Sommer e lo fredda con un tocco mancino morbidissimo. 1-1.

Karim Benzema in gol contro la Svizzera

Credit Foto Getty Images

59' – GOL DELLA FRANCIA. Griezmann si presenta davanti a Sommer, il portiere ci mette una pezza ma ancora una volta Benzema è ben appostato e segna di testa a porta vuota. Rimonta completata in due minuti.
75' – GOL DELLA FRANCIA. Strepitoso destro a giro di Pogba da fuori area e palla che si infila sotto l'incrocio di Sommer. Tris della Francia.
81' – GOL DELLA SVIZZERA. Cross di Mbabu e altro colpo di testa vincente da un passo di Seferovic. Doppietta e partita riaperta.
85' – Un tiro sbagliato di Rodriguez col destro diventa un assist per Gavranovic, che stoppa e segna da due passi: gol annullato per fuorigioco.
90' – GOL DELLA SVIZZERA. Tocco filtrante di Xhaka proprio per Gavranovic, che trova un impensabile spazio al limite dell'area, si libera e con il destro fulmina Lloris. Incredibile 3-3 della Svizzera.

Gavranovic esulta in Francia-Svizzera

Credit Foto Getty Images

90+5' – Sul secondo palo Coman si coordina e in acrobazia calcia stupendamente: Sommer non può arrivare sul pallone, che si stampa contro la traversa.
95' - Coman sfreccia sulla sinistra e trova sul secondo palo Pavard, il cui tiro viene alzato sopra la traversa da Sommer.
110' – Palla filtrante stupenda di Pogba per Mbappé, che davanti a Sommer, anche se da posizione defilata, sparacchia fuori col sinistro.

Il momento social

La statistica chiave

Rigori fatali per la Francia, che nel corso della propria storia è andata alla lotteria dei tiri dal dischetto 7 volte tra Europei e Mondiali ed è stata eliminata in 4 occasioni.

Il migliore

Seferovic. Sblocca la sfida con una zuccata da attaccante vero. Cala nella ripresa, ma poi è bravo ad accorciare le distanze all'82'. Ultimo a mollare dei suoi.

Il peggiore

Ricardo Rodriguez. Sbaglia il rigore più importante della sua carriera, fallendo la chance di far volare i suoi sul 2-0. Crolla nei minuti successivi, perdendosi anche Benzema sul 2-1. Disastroso.

Le pagelle

LEGGI QUI

Italia a Euro 2020: la storia, le avversarie, le statistiche, la stella

Euro 2020
Schick da casa sua: gol da 45 metri alla Scozia! È record
14/06/2021 A 15:33
Euro 2020
Euro 2020: il calendario completo delle gare, date, orari
04/02/2021 A 16:50