Altro giro e altra vittoria per l'Italia che batte anche il Galles, 1-0 gol di Pessina, e chiude il proprio girone al primo posto. Ora gli azzurri affronteranno una tra Austria e Ucraina agli ottavi. Grande felicità da parte del ct Roberto Mancini che, nonostante diversi cambiamenti nella formazione tipo, ha visto comunque una grande squadra. E poi c'è il discorso del record di Pozzo, anche se Mancini non ci vuole pensare. C'è ancora da lavorare per far diventare l'Italia una grande Italia.

Classifiche e risultati

Euro 2020: classifiche e calendario | La classifica marcatori | L'Albo d'oro degli Europei |
Euro 2020
Cristiano Ronaldo miglior marcatore all-time: superato Platini
15/06/2021 A 17:45

Abbiamo giocato bene con una squadra diversa

Mi ha fatto piacere vedere che abbiamo cambiato otto giocatori e la squadra ha giocato bene lo stesso. Meritavamo di segnare di più, ma loro si difendevano bene, i ragazzi sono stati bravi. In 11 contro 10 si sono solo difesi, non era facile neanche trovare spazio. Ci abbiamo provato, ma non era semplice

Sul record di Pozzo

Fa piacere aver eguagliato un mito come Pozzo. Lui però ha trofei più importanti rispetto alle 30 partite, meglio lasciar perdere. Sono felici perché chi ha giocato ha fatto bene, non era semplice visto che era caldissimo. Cambiandone 8 non era scontata, ma abbiamo meritato. Avrei cambiato anche se la partita fosse stata decisiva, mi servivano forze fresche dentro il gioco. Dovevamo far guadagnare dei minuti a tutti

Ora chi gioca tra Verratti e Locatelli?

I nostri ragazzi sono abituati a giocare così perché proponiamo questo gioco dal primo giorno, ci siamo arrivati. Poi ci sono altri che lo fanno già in squadre come Sassuolo e Atalanta, e non hanno problemi quando lo fanno in azzurro. Verratti o Locatelli fuori? Qualcuno bravo non giocherà, è capitato anche con chi è rimasto a casa. Per noi sarà una sofferenza quando dovremo fare altre scelte. Sarà un dispiacere lasciare fuori qualcuno per quanto fatto fino ad ora. Contare su tutti è importante

Marco Verratti inseguito da Connor Roberts - Italia-Galles Euro 2020

Credit Foto Getty Images

Ora gli ottavi

Adesso inizia un altro torneo. Se i ragazzi continuano così, sono felice, non chiedo altro

Cantata 'Notti Magiche' all'Olimpico

Mi ha fatto piacere, siamo tornati indietro di qualche anno in un momento straordinario. Eravamo più giovani. Per me il Mondiale del '90, è stato coi tifosi, con l'amore per quella squadra, straordinario. Fu un peccato non vincerlo

Italia a Euro 2020: la storia, le avversarie, le statistiche, la stella

Euro 2020
Schick da casa sua: gol da 45 metri alla Scozia! È record
14/06/2021 A 15:33
Euro 2020
Euro 2020: il calendario completo delle gare, date, orari
04/02/2021 A 16:50