Si conclude la carriera di Goran Pandev. Almeno in Nazionale. Con lo 0-3 contro i Paesi Bassi, la Macedonia è la seconda squadra eliminata dal torneo e saluta il Gruppo C con 0 punti. Non c'è da abbattersi, però, considerando che è stata la prima storica partecipazione per il Paese balcanico in una fase finale di una competizione come Europei o Mondiali. A segnare il primo storico gol è stato proprio Goran Pandev che guarda a questo addio con orgoglio e non con tristezza. Ma sarà addio anche al calcio giocato?

Classifiche e risultati

Euro 2020: classifiche e calendario | La classifica marcatori | L'Albo d'oro degli Europei |
Euro 2020
Cristiano Ronaldo miglior marcatore all-time: superato Platini
15/06/2021 A 17:45

Per la prima volta all'Europeo: che gioia per il mio Paese

Per un piccolo Paese come il nostro è la ricompensa dopo tanti sacrifici. A fine carriera sono riuscito ad andare con la Nazionale all'Europeo, è una cosa straordinaria perché non ci eravamo mai riusciti. Sono felice che la mia carriera con la Macedonia sia finita così. Ringrazio tutti, dai compagni allo staff tecnico, dallo staff medico e ai tifosi. Abbiamo fatto una cosa impressionante, rimarrà per tutta la vita

Criscito ha detto di voler giocare ancora con te

Lo ringrazio, è come un fratello ed è stato compagno di tante battaglie. Ora sono in scadenza e aspetto una chiamata... A parte gli scherzi, ho già sentito la società, ma voglio riposare e dedicarmi alla mia famiglia. Poi deciderò, ringrazio tanto i tifosi, la società e mister Ballardini

Pandev-Macedonia, ultimo atto: scherzi in allenamento

Euro 2020
Schick da casa sua: gol da 45 metri alla Scozia! È record
14/06/2021 A 15:33
Euro 2020
Euro 2020: il calendario completo delle gare, date, orari
04/02/2021 A 16:50