La Svezia stende 3-2 con la Polonia a San Pietroburgo e termina il girone E al primo posto, con 7 punti. A sbloccare la sfida un mancino ad incrociare di Forsberg al 2'. Il trequartista del Lipsia raddoppia poi al 59', su assist di Kulusevski. Inutile per i suoi la doppietta nel finale di Lewandowski (reti al 61' e all'84'), con la punta del Bayern che ha colpito anche due traverse nel primo tempo. Decisiva la rete nel finale di Claesson, che al 93' chiude i conti. Polacchi che, in virtù di questo risultato, devono abbandonare la competizione.

Robert Lewandowski

Credit Foto Getty Images

Il tabellino

Qualificazioni Mondiali Europa
La Spagna cade in Svezia, L'Inghilterra dilaga in Ungheria
02/09/2021 A 21:45
SVEZIA (4-4-2): Olsen; Lustig (dal 67' Krafth), Lindelof, Danielson, Augustinsson; S. Larsson, Olsson, Ekdal, Forsberg (dal 78 Claesson); Quaison (dal 55' Kulusevski), Isak (dal 67' Berg). Ct Andersson
POLONIA (3-4-2-1): Szczesny; Bereszynski, Bednarek, Glik; Jozwiak (dal 45' Swierczok), Klich (dal 75' Kozlowski), Krychowiak (dal 79' Placheta), Pichacz (dal 58' Frankowski); Swiderski, Zielinski; Lewandowski. Ct Sousa
GOL - Forsberg (S), Forsberg (S), Lewandowski (P), Lewandowski (P), Claesson (S)
ASSIST - Isak (S), Kulusevski (S), Kulusevski (S), Frankowski (P)
NOTE - AMMONITI: Danielson (S), Krychowiak (P)

LA PARTITA IN MOMENTI CHIAVE

2' FORSBERGGGG! 1-0! Sponda di Isak, doppio rimpallo e trequartista del Lipsia che riesce a liberarsi, con un po' di fortuna, sulla sinistra, per insaccare all'angolino con il mancino ad incrociare. Subito un colpo di scena!
19' PAZZESCO! PAZZESCO! DOPPIA TRAVERSA DI LEWANDOWSKI IN 10 SECONDI! Cross dalla destra, zuccata che finisce sul legno e poi attaccante che da due passi, a porta vuota, centra nuovamente il legno in maniera clamorosa. Errore madornale.
59' FORSBERRGGG, 2-0! Destro all'angolino dal limite dell'area dopo una cavalcata poderosa di Kulusevski sulla destra. Conclusione imparabile per Szczesny.

Emil Forsberg buteur avec la Suède face à la Pologne

Credit Foto Getty Images

61' LEWANDOWSKI, 2-1 IMMEDIATO! Gol d'autore del polacco che riparte in solitaria sulla sinistra, si accentra e con un destro a giro delizioso la piazza all'incrocio dei pali. Match clamorosamente riaperto!
71' GOL ANNULLATO ALLA POLONIA! Proprio Swierczok aveva appoggiato tutto solo in area da due passi, partendo però da posizione di off-side.
84' LEWANDOWSKI, 2-2! PAZZESCO! Cross di Frankowski dalla sinistra, dormita di Lindelof e punta del Bayern che stoppa a centro area e col mancino appoggia con facilità.
90+3' CLAESSON, LA CHIUDE LUI! 3-2 SVEZIA! Filtrante delizioso di Kulusevski che imbuca sulla sinistra per il compagno, bravo a ribadire in rete con il destro da due passi.

IL MIGLIORE

Emil Forsberg.

Credit Foto Getty Images

Emil FORSBERG - Destro e sinistro, quantità e qualità, intelligenza ed imprevedibilità. Il trequartista del Lipsia è il mattatore del match. Chirurgico sui gol segnati e sempre nel vivo del gioco dei suoi.

IL PEGGIORE

Bartosz BERESZYNSKI - Altra prova al di sotto delle aspettative. Si perde Forsberg in occasione dei due gol e lo rincorre per tutta la partita senza vedere mai la sfera.

IL MOMENTO SOCIAL

Çalhanoglu arrivato nella sede dell'Inter: a breve la firma

Euro 2020
Svezia-Ucraina 1-2 dts, le pagelle: Forsberg bravo e sfortunato
29/06/2021 A 21:57
Euro 2020
L'Ucraina è ai quarti: Svezia ko 1-2 ai supplementari
29/06/2021 A 18:44